L’Amatori Rugby Messina sconfitto a Napoli dal Partenope Rugby 36-30

IMG 6918 1600x1067Sconfitta fuori casa per l’Amatori Rugby Messina nella XVIII Giornata di Campionato di serie B Girone D. A battere i peloritani per 36-30 la napoletana A. P. Partenope  Rugby.

I Tempo  La partita inizia bene con una meta di Garozzo al 6’ trasformata da Smith. Al 9’ i napoletani rispondono con meta di De Merulis, non trasformata. Al 14’ i messinesi segnano di nuovo con Aimi. Al 20’ calcio di punizione per i padroni di casa e segna Reyna. Al 22’ meta di Miduri trasformata da Smith. Al 25’ di nuovo calcio di punizione per la Partenope (Reyna) e al 27’ meta di Aimi per l’Amatori, non trasformata. Al 40’ meta di Gherardi e il primo tempo si chiude 16-24 per l’Amatori Messina.

II Tempo Al 5’ calcio di punizione per i napoletani (Reyna), che poi segnano al 12’ (Gherardi, trasformata da Ryna). Al 18’ calcio di punizione per i messinesi (Smith) e 4 minuti dopo calcio di punizione per i padroni di casa (Reyna). Al 29’ meta di Reyna, che trasforma e al 40’ calcio di punizione per l’Amatori Messina (Smith). La partita si chiude 36-30 per la Partenope Rugby.

Formazione Amatori Rugby Messina: Alessandro Aimi(15),Giuseppe Arbuse (14), Federico Gorgone (13), Gian Maria Santilano (12), Francesco Dejan (11), Ashley Smith (10), Pietro Capodici (9), Salvatore Garozzo (8), Alessandro Miduri (7), Francesco Cipriano(6), Francesco Di Trapani (5), Eros Tornesi (4), Andrea Morabito (3), Roberto Lo Re (2), Salvatore Catania (1).

In panchina: Girolamo Bombaci (16), Gabriele Sindone (17), Fabio Salvador (18), Jacob Gaina (19), Salayman Ahmin (20), Edgar Mujodi (21), Giovanni Milazzo (22). Allenatore: Bevan Patrick Ryan.

Formazione Partenope Rugby: De Merulis, Martignetti, Iodice, Antonelli, Giustiniani, Reyna, Gherardi, Valerio, Trotta, Ricciardi, Nappi, Dublino, Caterino, Adamo I, Giacco.

In panchina: Canzanella, Sessa, Piscopo, Gallo, De Nigro, Morbillo, Falbo. Allenatore : Ezio Fallarino.

Arbitro: Nobile (Roma)

(53)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *