Kart – Sul Circuito Internazionale d’Abruzzo buon piazzamento per Andrea Campagna

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al termine di un’intensa giornata di gare sul Circuito Internazionale d’Abruzzo sono stati assegnati i titoli italiani karting 2012. A vincere i campionati italiani nelle sei categorie in gara sono stati: Leonardo Lorandi nella 60 Minikart, Alessio Lorandi nella KF3, Federico Pezzolla nella KF2, Alessandro Giulietti nella KZ2, Nicola Cogato nella 125 Prodriver PRO e Sergio Pelizzari nella 125 Prodriver AM. In una giornata condizionata dal maltempo non sono mancate le sorprese ed i colpi di scena. Il tracciato reso viscido dalla pioggia ha creato non pochi problemi ai 124 piloti in gara.

Nella 60 Minikart il giovanissimo siciliano Andrea Campagna, su LenzoKart/LKE con i colori della “Jonio Motor Sport” ha dato il meglio di se su un tracciato reso insidioso appunto dalla pioggia. Il pilota di Roccalumera (Me) si è messo in evidenza già durante il warm-up della Domenica mattina quando ha siglato il quindicesimo tempo assoluto su trentatré piloti partecipanti. Gara 1 per Andrea inizia in salita in quanto durante le manche di qualificazione del Sabato è incappato in un incidente che lo ha relegato oltre la metà dello schieramento. Su pista bagnata Campagna ha scalato la
classifica recuperando ben tredici posizioni e concludendo la Gara 1 al ventesimo posto. In Gara 2 Campagna raggiunge l’ottava posizione già al primo passaggio grazie a una serie di sorpassi e staccate al limite che hanno entusiasmato il folto pubblico presente. Purtroppo a causa di un incidente che ha coinvolto un gruppetto di piloti che lo precedevano si è ritrovato al penultimo posto. Ma il pilota messinese non si è perso d’animo ed è stato protagonista di una serie di sorpassi che lo hanno portato ad occupare la diciassettesima posizione al traguardo.

(63)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.