Foto del team di Stretto in Carena

Il futuro del Motorsport è sempre più “green”: a Messina il workshop “Studenti in Carena”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Tutto pronto per la seconda edizione del Workshop Motorsport e Automotive “Studenti in Carena” (SIC), in programma dal 14 al 16 dicembre 2021 all’Università di Messina.

Si tratterà di un evento dedicato al Motorsport: il suo futuro, la guida autonoma, la mobilità sostenibile, la propulsione ibrida ed elettrica. I ragazzi del team SIC saranno coadiuvati dal neo team Formula SAE Fed“Zancle e-Drive” e presenteranno al pubblico il prototipo che ha gareggiato ad Aragon nel luglio 2021, premiato come Best Rookie 2021 al MotoStudent.

Questa la lista degli ospiti: Giovanni Crupi di Ducati SBK (ingegnere di pista di Redding), Ernesto Desiderio di Haas F1 (Performance Engineer), Giancarlo Michellone (ex Amministratore Delegato del Centro Ricerche FIAT) , Salvatore Pennisi di Pirelli (Head of Global Testing & Technical Relation Pirelli), Mario Sgrò (Consorzio Ente Autodromo Pergusa).

Gli speaker della scorsa edizione, protagonisti per due giorni di fronte a più di 700 persone tra appassionati e studenti universitari, erano stati i colleghi di Maserati, AVL, Ducati, MegaRide, New Cast Service, 4D Engineering, Vi-grade e SmartME.Io

Workshop Motorsport e Automotive “Studenti in Carena”: date e orari della II Edizione

Gli incontri saranno in presenza nei giorni 14, 15 e 16 dicembre.

  • Martedì 14 alle ore 15:00 l’appuntamento è presso l’Aula Magna del rettorato;
  • Mercoledì 15 e giovedì 16 alle ore 09:00 nell’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria.

Agli studenti che parteciperanno in presenza saranno riconosciuti CFU. I biglietti sono acquistabili qui.

studenti in carena

(120)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.