Hockey Under 14: i Kings Messina si aggiudicano la “Junior Cup”

1Kings MessinaIl torneo giovanile, organizzato dall’AICS Messina con la preziosa collaborazione della società Erre Sports in-line, ha visto impegnate, al “PalaMerlino”, quattro compagini: Kings Messina, Città di Messina, Catania Flames e l’Hockey Reghium. Decisivo è risultato il successo della forte formazione peloritana contro il Catania Flames (5-0).   

I Kings Messina si sono aggiudicati, al “PalaMerlino”, la “Junior Cup” di hockey giovanile. Il torneo Under 14, organizzato dall’AICS Messina con la preziosa collaborazione della società Erre Sports in-line, ha visto impegnate, nei giorni scorsi, nell’impianto del rione Cep, quattro compagini: Kings Messina, Città di Messina, Catania Flames e Hockey Reghium. La partita decisiva è stata quella che ha opposto i ragazzi peloritani allenati da Antonio Giordano e Sergio Santini ai coetanei del Catania Flames. La formazione messinese ha vinto con il punteggio di 5-0, confermando la bontà qualitativa dell’organico e quanto fatto di buono nei precedenti incontri. Nella classifica finale i Kings hanno preceduto nell’ordine gli etnei, l’Hockey Regium ed il Città di Messina. 

Al termine del quadrangolare, sono stati premiati, oltre alle quattro formazioni partecipanti, anche Antonio Todaro (Kings Messina), miglior portiere, il goleador Francesco Todaro (8 gol), sempre dei Kings, Tiziano Toscano (Catania Flames), considerato il giocatore più bravo della manifestazione, e la “promessa” Emanuele Caracciolo dell’Hockey Regium. “Ci gustiamo questo meritato successo – ha dichiarato Santini al termine della “Junior Cup” – ma sappiamo che in campionato sarà un’altra storia con squadre esperte come Napoli e Velletri e contro i forti Snipers di Civitavecchia. Adesso più di prima dovremo prepararci, quindi, al meglio in vista dei prossimi impegni. Il merito di questi buoni risultati va diviso equamente tra i giocatori, i loro genitori, che credono in questo meraviglioso sport, e noi membri dello staff societario e tecnico. Un ringraziamento particolare è, inoltre, doveroso per il presidente Lillo Margareci, che con il comitato provinciale dell’AICS supporta fattivamente il movimento rotellistico a Messina sia del pattinaggio artistico che dell’hockey. Il binomio AICS-ASD Erre Sports in-line sta già lavorando – conclude Santini – per la terza edizione del “Trofeo AICS Hockey in-line””.

(47)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *