Calcio- Serie D, risultati e classifica della penultima giornata

Pubblicato il alle

2' min di lettura

CalcioA 90 minuti dal termine della stagione regolare, ancora tanti verdetti da emettere nel girone I di Serie D. Il penultimo turno di campionato lascia ancora tutto aperto in zona play-off e play-out. Giochi decisi, anche se non ancora matematicamente, per la conquista del primo posto: al Messina, primo con tre punti di vantaggio sul Cosenza, per conquistare la promozione basterà anche un pari domenica prossima in casa contro la Nissa, già retrocessa da settimane. Per la capolista oggi pari esterno a Ragusa (0-0), per la seconda della classe goleada sul campo del Savoia. Discorso aperto in zona play-off: Città di Messina e Gelbison in corsa per la conquista della terza posizione, Vibonese e Savoia per l’ultimo posto disponibile. Situazione ingarbugliatissima in zona play-out con ben sette squadre raccolte in appena tre punti. Si parte dai 46 di Pro Cavese (oggi vittoria larga contro l’Acireale) e Ribera (1-1 con la Vibonese); a quota 45 il Noto (2-0 al Sambiase); 44 punti per il Montalto (oggi sconfitto in casa dal Comprensorio Normanno); a 43 il terzetto composto da Licata (4-1 alla Nissa), Palazzolo (corsaro al “Celeste”) e Agropoli (battuto in casa dalla Gelbison). Già certe dei play-out Ragusa e Sambiase. Retrocesse direttamente in Eccellenza ormai da tempo Acireale e Nissa.

Serie D – Girone I

Risultati 33ª giornata

Acireale – Pro Cavese 0-7
Agropoli – Gelbison V.d.L. 0-1
Città di Messina – Palazzolo 0-1
Comprensorio Montalto – Comprensorio Normanno 1-2
Nissa – Licata 1-4
Noto – Sambiase 2-0
Ragusa – Acr Messina 0-0
Ribera – Vibonese 1-1
Savoia – Nuova Cosenza 1-5

Classifica

Acr Messina73
Nuova Cosenza 70
Città di Messina, Gelbison V.d.L. 57
Vibonese 50
Savoia 48
Comprensorio Normanno 47
Pro Cavese, Ribera 46
Noto** 45
Comprensorio Montalto  44
Licata, Palazzolo, Agropoli 43
Ragusa 39
Sambiase 37
Acireale* 14
Nissa*  8

* Acr Messina, Acireale e Nissa un punto di penalizzazione
** Noto 3 punti di penalizzazione

Acireale e Nissa matematicamente retrocesse in Eccellenza

Prossimo turno (05/05/2013)

Acr Messina – Nissa
Comprensorio Normanno – Savoia
Gelbison V.d.L. – Ribera
Licata – Acireale
Nuova Cosenza – Ragusa
Palazzolo – Comprensorio Montalto
Pro Cavese – Noto
Sambiase – Agropoli
Vibonese – Città di Messina

 

 

(34)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.