Calcio – Messina sconfitto dall’Arzanese e nuovamente nelle sabbie mobili della classifica

967x400 fit fbb4b6a86e716d470f9aaf0dffc43cd5 XLUn Messina sfortunato ma nuovamente in difficoltà esce sconfitto dal “Pasquale Anniello” di Frattamaggiore, contro l’Arzanese per 1-0. Nella prima frazione giallorossi volenterosi ma imprecisi sottoporta, vicini al vantaggio con Caturano, Costa Ferreira, Caldore e Silvestri. Nella ripresa Guerriera fallisce il vantaggio e poco dopo arriva il gol partita dei campani: punizione di Giannussa dalla lunga distanza deviata dalla barriera che trafigge Lagomarsini. Il Messina si getta generosamente in avanti nel tentativo di pareggiare ma senza sortire effetto. In classifica torna ad essere distante cinque punti l’ottavo posto, peloritani peraltro agganciati in terzultima posizione da Aprilia e Martina. Si attende adesso una scossa dal mercato, con la società chiamata a colmare alcune evidenti lacune che neppure il nuovo corso targato Grassadonia è riuscito a sanare.

IL TABELLINO

Arzanese: Sollo, Castellano, Palumbo, Giannusa, Caso, Patti, Improta (13’ st Perna), Ausiello, Ripa, Sandomenico (47′ st Improta), Giacinti. A disposizione: Salineri, Monaco, Funari, Calabrese, Figliolia. Allenatore: Marra
Messina: Lagomarsini, Caldore (10’ st Bolzan), Silvestri, Bucolo, Cucinotta, Ignoffo, Ferreira, Maiorano, Corona (6’ st Buongiorno), Caturano (20’ st Franco), Guerriera. A disposizione: Iuliano, De Bode, Simonetti, Chiaria. Allenatore: Grassadonia
Arbitro: Bertani di Pisa
Marcatori: 13’ st Giannusa
Ammoniti: Corona (M), Caldore (M), Patti (A), Ignoffo (M), Ausiello (A), Castellano (A)

(58)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *