Calcio- L’ACR Messina non sbaglia un colpo, sconfitto il Ribera per 2-1

Pubblicato il alle

2' min di lettura

CalcioAncora un successo per il Messina tra le mura amiche. Sesta vittoria consecutiva, la decima su undici gare al ”San Filippo”, 50 punti in classifica e 6 lunghezze di vantaggio sul Cosenza. Ma, forse, sarebbe riduttivo. Il Messina prosegue la sua marcia d’avvicinamento verso un altro calcio e batte il Ribera per 2 a 1 al termine di una gara tosta, dura, ma che l’undici di mister Gaetano Catalano avrebbe potuto chiudere prima se le bocche di fuoco giallorosse non avessero fallito il bersaglio grosso in più di una occasione. Poco male, a questo punto del campionato è importante vincere per tenere a debita distanza le rivali. Ancora una volta grande prova di un Giorgio Corona davvero superlativo. Gol e assist decisivi anche oggi. Eppure, dopo il vantaggio peloritano il Ribera aveva raggiunto il pari con un’incornata di Cortese (che ferma a 522 minuti l’imbattibilità di Lagomarsini) ma, nella ripresa, un lob magico di “Re Giorgio” ha permesso a Chiaria di schiacciare in rete il gol della vittoria.

MESSINA – RIBERA 2 – 1
Messina: Lagomarsini, Caldore (31′ st Caiazzo), Quintoni, Cicatiello, Cucinotta, Ignoffo, Ferreira (21′ st Cocuzza), Comegna, Corona, Chiaria (38′ st Guerriera), Savanarola. A disposizione: Cuda, Parachì, Di Stefano, Romano. Allenatore: Gaetano Catalano.
Ribera: Linguaglossa, Calvaruso, Licata, Platania (30′ st Favarotta), Noto, Matinella, Montalbano, Palazzo, Cortese, Pollina (dal 43′ st Li Greci), Erbini (28′ st Casisa). A disposizione: Infantino, Lombardo, Scarpitta, Cusumano. Allenatore: Giovanni Martello (squalificato Salvatore Brucculeri).
Arbitro: Marco Minotti di Roma 2. Assistenti: Giuffrida e Di Giuseppe di Acireale.
Marcatori: 24′ pt Corona (M),  34′ pt Cortese (R), 11′ st Chiaria (M).
Ammoniti: Cucinotta (M), Corona (M), Platania (R), Calvaruso (R). Corner: 8-4. Recupero: 1′ e 4′.

(45)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.