Calcio – Ko indolore per il Messina a Melfi: confortante il +6 sulla nona

c3698948bbef8e01b61b372d4a29088b LSi ferma a otto la striscia di risultati utili consecutivi per il Messina, che esce sconfitto da Melfi per 1-0. Il Messina parte bene nel primo quarto d’ora sfiora il vantaggio due volte con Costa Ferreira e, soprattutto, con Bernardo che da due passi non insacca una corta respinta del portiere. Al 19’ però arriva il gol vittoria dei lucani con Marolda che, ben imbeccato da un lancio di Dermaku, batte Lagomarsini. Nella ripresa il Messina, pur pressando, fa fatica a creare occasioni mentre il Melfi punge in contropiede con Cruz.

Un ko comunque indolore dal momento che in classifica i peloritani mantengono due punti sul Lamezia e ben sei lunghezze su Chieti e Tuttocuoio, appaiate al nono posto. Può già scattare il count-down in ottica C unica.

Melfi-Messina 1-0

Tabellino

Melfi: Perina, Annoni, Montenegro, Dermarku, Cardinale, Neglia, Cruz, Muratore, Marolda (32’ st Cuomo), Scialpi (42′ st Cascone), Tortori. A disposizione: Giordano, Amelio, Cardore, Rinaldi, Esposito. Allenatore: Bitetto

Messina: Lagomarsini, Guerriera (25’ st Pagliaroli), Pepe, Bucolo, D’Aiello, Ignoffo (37′ st De Vena), Bernardo, Maiorano, Caturano (22’ st Corona), Costa Ferreira, Squillace. A disposizione: Iuliano, Cucinotta, De Bode, Simonetti. Allenatore: Grassadonia

Arbitro: Pierro di Nola

Marcatori: 19’ pt Marolda (Mel)

Ammoniti: Ferreira (Mes), Ignoffo (Mes), Cruz (Mel), Perina (Mel), Squillace (Mes)

(79)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *