Calcio – Il Monte di Pietà gremito dai tifosi per la presentazione del Messina

IMG 9156 1280x852Un Monte di Pietà gremito dai sostenitori giallorossi ha ospitato la presentazione ufficiale del nuovo Messina. Tra un coro e l’altro, intonato a gran voce dal migliaio di “fedelissimi” presenti alla serata, sono stati chiamati ad uno ad uno sul palco tutti i componenti del club, a partire dallo staff tecnico, capitanato dal tecnico Gianluca Grassadonia, che non ha nascosto l’attesa per il derby con la Reggina, programmato già a settembre. A seguire spazio alla dirigenza al gran completo, con il ds Fabrizio Ferrigno che però ha preferito non sbilanciarsi in chiave mercato. Ospite d’onore l’attore Nino Frassica, che ha rubato la scena per qualche minuto, indossando la maglia del Messina e ricordando i riferimenti alla sua città durante la fortunata fiction Rai “Don Matteo”. Spazio poi all’intero organico, con l’inevitabile attenzione catalizzata dal portiere Lagomarsini, dal vice-capitano Bucolo, dal “colpo” di mercato Bjelanovic e soprattutto da capitan Corona. Intermezzo con il sindaco Renato Accorinti, preso di mira da qualche contestatore. Infine il patron Pietro Lo Monaco: “Ci attende un campionato degno della Serie B, siamo partiti in ritardo per tante problematiche, ma la squadra verrà presto completata. Il Messina deve guardare di partita in partita, con l’obiettivo di riappropriarsi di un territorio più consono. E la casa del Messina non è neanche la Serie B…”. Sfondata intanto la soglia degli 800 abbonamenti.

(42)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *