Calcio – Il Milazzo parte con il piede sbagliato: il Forlì si impone per 4-0 al “Grotta”

 

stadio milazzoLa “prima” in campionato alGrottaPolifemoè stata davvero da dimenticare per il Milazzo, superato con un netto 4-0 dal Forlì. A pesare alcuni svarioni della retroguardia mamertina, che ha concesso tre reti soltanto nella prima frazione. Le prime due marcature di FilippiedEvangelisti sono arrivate tra il 21′ ed il 22′. Il terzo gol in chiusura di frazione, con Melandriche ha scavalcato Conti con un pallonetto. Ad inizio ripresa il secondo acuto personale di Filippi, scattato però in sospetta posizione di fuorigioco. Per il Milazzo soltanto una traversa di Dama, anche se a preoccupare è stato principalmente l’atteggiamento della squadra, che ha compiuto un netto passo indietro rispetto a quanto avvenuto all’esordio a Casale. Domenica prossima è in programma la delicata trasferta sul campo del FanoGli ospiti sono stati implacabili e hanno smascherato il grave ritardo di condizione atletica dei mamertini. L’auspicio è che la definizione dei tesseramenti degli ultimi acquisti ed il lavoro agli ordini del tecnico Tosipossano colmare l’evidente gap originato dal tardivo avvicendamento societario e dal conseguente posticipo del ritiro precampionato. Da evidenziare invece la cornice di pubblico: quasi 1.000 gli spettatori sugli spalti, che non hanno fatto mancare il loro sostegno neanche dopo il consistente svantaggio.

 

 

(35)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *