IMG 0939 1280x852

Calcio – Il Messina batte la Vigor Lamezia e compie un altro passo verso la salvezza

Pubblicato il alle

1' min di lettura

IMG 0939 1280x852La quarta marcatura stagionale di “Re Giorgio”, consueto trascinatore del Messina, risolve il match con il Lamezia: i peloritani aumentano il vantaggio sulla zona play-out e si lasciano definitivamente alle spalle l’avvio a singhiozzo. Il rigore trasformato dal bomber palermitano originato da un ingenuo fallo di Battaglia su Damonte. Sette i punti raccolti nelle ultime tre partite dai biancoscudati, che scalvalcano in graduatoria i cugini della Reggina.

Messina – Vigor Lamezia 1-0
Marcatore: al 33’ pt Corona (M) su rigore.

Messina: Iuliano, Silvestri, Donnarumma (38’ st Cane), Bucolo (VK), Altobello, Stefani, Orlando (29’ st Gaeta), Pepe, Corona (K), Izzillo (23’ st Bortoli), Damonte. In panchina: Lagomarsini, Marin, Bonanno, De Bode. Allenatore: Grassadonia.
Vigor Lamezia: Piacenti, Rapisarda, Malerba, Puccio, Filosa, Gattari (K), Improta (32’ st Held), Scarsella, Del Sante (VK), Battaglia (17’ st Giampà), Montella. In panchina: Rosti, Kostadinovic, Spirito, Voltasio, Catalano. Allenatore: Erra.
Arbitro: Mainardi di Bergamo.
Note – Ammoniti: al 32’ pt Battaglia (VL), al 32’ st Silvestri (M), al 34’ st Iuliano (M), al 37’ st Filosa (VL), al 38’ st Damonte (M). Corner: 5-9. Recupero: 0’ pt e 5’ st. Spettatori: circa 2.000.

(60)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.