Calcio – Il Città di Messina recupera Camarda e Vella per lo scontro salvezza con la Vibonese

Maurizio-Vella-pronto-al-rientro-dopo-avere-scontato-un-turno-di-squalifica-700x466Test in famiglia al “Garden Sport” nella settimana che conduce all’importante gara interna di domenica contro la Vibonese. Panarello, che dovrà rinunciare agli squalificati Cappello e Cammaroto, ritrova il capitano e l’attaccante più prolifico. Nel match da 70 minuti disputato oggi pomeriggio a segno Parachì (doppietta), Manfrè, Munafò, Bonamonte, Vella e Portovenero.

Il Città di Messina prepara il delicato confronto diretto con la Vibonese, formazione che in classifica si trova proprio alle spalle della squadra di Panarello e che domenica sarà di scena al “Celeste”. Per l’occasione il tecnico messinese dovrà rinunciare certamente al convalescente Nastasi ed agli squalificati Cappello, che sconterà l’ultimo di tre turni di squalifica, e Cammaroto, fermato dal giudice sportivo dopo avere rimediato ad Agropoli il quarto giallo stagionale. In compenso tornano a completa disposizione dell’allenatore Mirco Camarda e Maurizio Vella: il capitano ha smaltito il violento virus influenzale che domenica scorsa lo ha costretto allo stop; l’attaccante, miglior marcatore della squadra con 6 reti, è pronto al rientro dopo avere scontato un turno di squalifica.

Giovedì pomeriggio al “Garden Sport” il tradizionale test in famiglia: la partitella, disputata su due tempi da 35 minuti ciascuno, si è conclusa con il punteggio di 5-2 in favore della squadra in maglia blu, a segno con Parachì, autore di una doppietta, Manfrè, Munafò e Bonamonte; per la formazione in casacca arancione gol di Vella e Portovenero.

(37)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *