Calcio – Due reti e qualche acciacco per il Città di Messina nel test infrasettimanale

Pubblicato il alle

2' min di lettura

CalcioConsueto test del giovedì pomeriggio per il Città di Messina. La squadra di Rando, che prepara il match esterno di campionato contro il Ragusa, ha affrontato la formazione Juniores al “Garden Sport” di Mili Marina. Partitella particolarmente impegnativa quella odierna, anche grazie all’innesto nella formazione juniores di qualche elemento della prima squadra, come il portiere Di Dio che nel primo tempo è riuscito a mantenere inviolata la propria porta. Nella ripresa sono arrivate le reti di Citro e Buda che hanno fissato il punteggio sul 2-0. Rando, come sempre, ha impiegato tutti gli uomini a sua disposizione. Il tecnico messinese per la gara di Ragusa ritrova il difensore Giovanni Cammaroto, che ha scontato un turno di squalifica, ma deve fare i conti con gli acciacchi di alcuni dei suoi uomini. Al match odierno non ha preso parte il terzino classe ’94 Carmelo Viscuso, che mercoledì in allenamento ha rimediato una botta alla caviglia. Un problema alla coscia ha, invece, costretto quest’oggi Alberto Mondello ad abbandonare il campo in anticipo. In entrambi i casi gli infortuni non sembrano di grave entità ma resta da verificare la possibilità di disporre dei calciatori in questione per il prossimo incontro di campionato. Oggi pomeriggio, inoltre, allenamento differenziato per Filippo Tiscione che, a causa di un fastidio alla coscia, a scopo precauzionale non ha preso parte al test contro la Juniores. Ancora indisponibile, ma in netta ripresa, il portiere Ivan Mannino.
Quello di domenica contro il Ragusa sarà il primo di due confronti consecutivi tra due formazioni che lo scorso anno in Eccellenza hanno dato vita ad un appassionante testa a testa a suon di vittorie e risultati positivi, concluso poi con la promozione di entrambe. Dopo il match di domenica all’”Aldo Campo”, Ragusa e Città di Messina si ritroveranno mercoledì al “Celeste” per la gara valida per i sedicesimi di Coppa Italia di Serie D. Domani, intanto, la squadra torna in campo per la consueta seduta pomeridiana del venerdì. Sabato mattina la rifinitura, dal pomeriggio gruppo in ritiro.

(42)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.