Calcio- ACR, pareggio in rimonta a Licata

Pubblicato il alle

1' min di lettura

CalcioIl Messina si porta a casa un punto che vale davvero tanto anche e soprattutto in considerazione del pareggio del Cosenza a Cava. Va via un’altra giornata e il distacco rimane immutato. Sono sempre 5, infatti, i punti di vantaggio sui silani a quattro gare dal termine del campionato. Il Messina ha inanellato il quindicesimo risultato utile consecutivo ed ha avuto la forza di rimontare i vantaggi del Licata prima con Totò Cocuzza e poi con Pedro Ferreira. Da menzionare ancora una volta la prestazione di Lagomarsini che, a due minuti dal termine del primo tempo, ha neutralizzato un penalty calciato da Pasca.

 LICATA – MESSINA 2 – 2

Licata: Valenti, Montella, Paladino (1′ st Zarbo), Vitale, Ignazzitto, Semprevivo, Scopelliti (27′ st Priola), Grillo, Pasca (16′ st Saluto), Vella, Riccobono. A disposizione: Zappulla, Zaminga, Lo Giudice, Lorenzoni. Allenatore: Giuseppe Romano.
Messina: Lagomarsini, Caldore (27′ st Caiazzo), Quintoni, Bucolo, Cucinotta (32′ st Savanarola), Ignoffo, Parachì (16′ st Guerriera), Cicatiello, Chiaria, Cocuzza, Ferreira. A disposizione: Cuda, Comegna, Leo, Romano. Allenatore: Gaetano Catalano.
Arbitro: Boggi di Salerno.
Reti: 4′ st Semprevivo, 7′ st Cocuzza, 12′ st Zarbo, 40′ st Ferreira.
Ammoniti: Grillo (L), Semprevivo (L), Cicatiello (M), Zarbo (L).

(33)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.