Calcio – ACR Messina, ancora terapie per Ignoffo. Cresce l’ottimismo sul fronte Leon

calcioL’ACR Messina prosegue la preparazione in vista del match con l’Agropoli, in programma domenica al “San Filippo”. Soltanto terapia per l’esperto difensore centrale Giovanni Ignoffo, costretto già a saltare le prime due gare di campionato, vinte contro Acireale e Noto. A pesare l’infortunio rimediato all’esordio in Coppa Italia contro il Comprensorio Normanno. Giovedì pomeriggio a Villafranca gli uomini allenati da Gaetano Catalano affronteranno in amichevole la formazione “Juniores”. Il tecnico peloritano può fare affidamento sul rientro dell’attaccante Antonio Croce. Cresce, intanto, l’ottimismo sul fronte Leon: la posizione dell’honduregno dovrebbe essere regolarizzata in tempo per averlo disponibile nella gara con i campani. Da segnalare intanto alcuni provvedimenti del Giudice Sportivo, che ha squalificato per otto turni Francesco Piemontese, attaccante del Moltanto Uffugo, e inflitto una pesante sanzione al Savoia per quanto avvenuto nel match di Coppa a Pomigliano dove un volontario è stato gravemente ferito ad una mano: la società di Torre Annunziata è stata punita con 10.000 euro di ammenda e l’obbligo di disputare gare a porte chiuse fino al 23 dicembre prossimo. Una punizione esemplare alla quale i dirigenti campani hanno risposto minacciando il ritiro dal campionato.

(43)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *