Calcio- ACR Messina, pareggio a reti bianche con il Comprensorio Normanno

CalcioCome nella gara d’andata il Comprensorio Normanno riesce a fermare il Messina sul risultato di 0 a 0 al termine di una partita equilibrata e che ha regalato poche emozioni soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, invece, entrambe le squadre hanno avuto la possibilità di centrare il bersaglio grosso, ma Parachì ben servito da Cocuzza ha sparato addosso a Farò e, dall’altro lato, Mandarano da pochi passi ha calciato sopra la traversa. Ne viene fuori, dunque, un pareggio che allunga la striscia dei risultati positivi per il Messina (nove consecutivi, sette vittorie e due pareggi entrambi per 0 a 0) sempre capolista solitaria nel girone I del campionato di serie D.

C. NORMANNO – MESSINA   0 – 0 

C. Normanno: Farò, Caldarella, Mondello, Scalia, Orefice, La Marca (32′ st Marletta), Malvuccio, Zumbo, Mandarano, Vianello (36′ st Garufi), Ruggeri (27′ st Scapellato). A disposizione: Vecchio, Cristaldi, Truglio, Leanza. All. Cristaldi (Strano squalificato).
Messina: Lagomarsini, Caldore, Quintoni, Bucolo, Caiazzo, Cucinotta, Guerriera (1′ st Parachì), Maiorano, Corona (17′ st Cocuzza), Chiaria, Savanarola (36′ st Ferreira). A disposizione: Cuda, Comegna, Di Stefano, Cicatiello. All. Catalano.
Arbitro: Ranaldi di Tivoli.
Ammoniti: Orefice (C), Caiazzo (M), La Marca (C), Cucinotta (M), Zumbo (C), Ruggeri (C).

(47)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *