Calcio a 5 – Playout Serie C1: il Futsal Peloro Messina si concede un prezioso bis

Massimo Di Dio in azioneIl Futsal Peloro Messina ha concesso il bis nel quadrangolare playout del campionato di serie C1 di calcio a 5. La formazione giallorossa ha superato, infatti, la Mabbonath (9-6), salendo, così, a quota 6 punti in classifica. La gara, disputata sul sintetico dell’impianto “Il Limoneto” di Galati Marina, è stata ricca di gol ed emozioni fino al triplice fischio.

Dopo essere passati in svantaggio in avvio, i messinesi reagiscono subito con grande determinazione, ribaltando la situazione, prima dell’intervallo, grazie al pareggio di Massimo Di Dio e alla doppietta di pregevole fattura firmata da Giuseppe Bruno (3-1). Lo stesso Bruno si fa poi intercettare un tiro libero, mentre Di Dio fallisce un’altra favorevole occasione per impinguare il bottino. Pirotecnica è la ripresa, che si apre con l’autorete di Cipolla su una bella giocata sulla destra di Daniele De Luca. All’8’ il capitano ospite Gallo viene espulso per proteste e con l’uomo in più Di Dio sigla il 5-1. A questo punto, la partita sembra essere già archiviata anche per merito delle efficaci parate di Giovanni Felis ed, invece, la Mabbonath sfrutta qualche errore di troppo commesso dai padroni di casa per riportarsi pericolosamente sotto nel punteggio con le reti di Palazzotto su rigore e Morena (5-3). Il Futsal Peloro riallunga con Massimo Di Dio, che insacca dalla distanza sfruttando la rischiosa tattica del “portiere di movimento” adottata dagli avversari, ma i palermitani non si danno per vinti riavvicinandosi con le marcature di Morena e Palazzotto (6-5). Al 7-5 di Giuseppe Coppolino risponde ancora Palazzotto, ma quando Gaetano Smedile trova, al 29’, lo spiraglio giusto per l’8-6 cala definitivamente il sipario sull’incontro. C’è, comunque, ancora tempo per la deviazione vincente di Angelo Spadaro, che fissa il risultato sul 9-6.

Nell’altro match in programma, la Villa Passanisi ha battuto, sul gommato della palestra di Montepiselli, lo Sport Club Peloritana (2-4), condividendo, così, la leadership con il Futsal Peloro.  La sfida di sabato Villa Passanisi-Futsal Peloro Messina determinerà, quindi, i primi due piazzamenti in graduatoria, mentre in Mabbonath-Sport Club Peloritana vi sarà in palio il terzo posto.  

RISULTATI QUADRANGOLARE PLAYOUT: Futsal Peloro Messina-Mabbonath 9-6; Sport Club Peloritana-Villa Passanisi

CLASSIFICA 2^ GIORNATA: Futsal Peloro Messina e Villa Passanisi 6; Sport Club Peloritana e Mabbonath 0.    

(51)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *