Calcio a 5- Lo Sporting Peloro conclude il torneo con una sonante vittoria

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Calcio a 5E’ terminato con un perentorio successo il campionato di serie C2 dello Sporting Peloro Messina, che ha battuto, in trasferta, il Merì con il punteggio di 2-9. Nel derby messinese sono andati a segno per i giallorossi: Massimo Di Dio (3), Giuseppe Coppolino (2), Antonino D’Angelo (2), Daniele De Luca e Giuseppe Bruno. Con questa affermazione la squadra del presidente Salvatore Lombardo ha chiuso la fase regolare al secondo posto con ben 60 punti all’attivo in 23 partite disputate (19 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta). Adesso Bruno e compagni dovranno attendere l’esito della semifinale play off tra Atletico Villafranca e Sport Club Peloritana per conoscere l’avversaria della finale.

Sull’esito del torneo si è espresso, subito dopo la gara con il Merì, il tecnico Corrado Randazzo: “L’obiettivo della società negli ultimi due anni, dopo la rinuncia alla serie B, era principalmente quello di crescere gradualmente, per cui la promozione quest’anno non rappresenta una priorità. Siamo, quindi, ampiamente soddisfatti di come abbiamo condotto la stagione e di un girone di ritorno fatto di sole vittorie. Resta, comunque, il rammarico per la decisione presa dal Giudice Sportivo, che ci ha data persa la partita con il Mascalucia nonostante non vi fossero, quel giorno, al “PalaRescifina” le condizioni minime di sicurezza per giocarla. Si è falsato, così, come si può vedere leggendo la classifica, il campionato, togliendoci la possibilità, per colpe non nostre, di disputare il decisivo scontro diretto. Faccio, in ogni caso, al Mascalucia – conclude Randazzo – i migliori auguri visto che per loro è una promozione davvero “storica” e ci tengono così tanto, mentre per noi sarebbe stata l’ennesima”.

 

RISULTATI SERIE C2 (girone C): Sporting Viagrande-Ludica Lipari 9-7; Castroreale-Atletico Villafranca 1-16; Futsal Puntese-Juvenilia Mascalucia 1-0; Mascalucia C5-La Madonnina 4-4; Merì-Sporting Peloro Messina 2-9; Sport Club Peloritana-Trinacria 5-1. 

CLASSIFICA: Mascalucia C5 66; Sporting Peloro Messina 60; Atletico Villafranca 55; Sport Club Peloritana 46; La Madonnina 37; Trinacria 34; Merì 32; Ludica Lipari 27; Futsal Puntese e Juvenilia Mascalucia 25; Euroclub Italia 22; Sporting Viagrande e Castroreale 11. 

(31)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.