Calcio a 5- Le ragazze dell’Aics pronte all’esordio in campionato

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Calcio a 5Debutterà sabato sera la squadra femminile dell’AiCS Calcio nel campionato provinciale FIGC di calcio a 5. Le giallorosse del presidente Pierangelo Margareci affronteranno, nella palestra di Montepiselli (fischio d’inizio ore 20), il Real Nizza. La prima trasferta è in programma, invece, domenica 20 gennaio contro la Desport Gaggi. Le ragazze allenate da Massimo Drago stanno preparando, da diversi mesi, questo primo e molto atteso impegno stagionale con il dichiarato obiettivo di iniziare, nel migliore dei modi, un’importante crescita agonistica, che li possa condurre in futuro a primeggiare in ambito messinese. L’organico è molto giovane, con un’età media delle calcettiste che non supera i 20 anni, e fa dell’entusiasmo e della voglia di divertirsi giocando insieme le sue armi migliori. Non mancano, comunque, le qualità tecniche, che Drago sta affinando con certosina pazienza e massima cura del particolare.

Al torneo messinese, che interessa l’intera provincia (si va da Lipari a Gaggi), prendono parte 10 formazioni, tra le quali le tre cittadine AiCS Calcio Messina, Ghibellina e Atene. Ludica Lipari, Saponara e Polisportiva Monfortese rappresentano, invece, la fascia tirrenica, mentre quella jonica si è presentata ai nastri di partenza con un poker di squadre: Team Scaletta, Desport Gaggi, Sant’Alessio e Real Nizza.

Tanti, quindi, ed appassionanti i derby in calendario in un girone all’italiana di andata e ritorno che si concluderà a fine maggio. La prima classificata sarà promossa in serie C regionale, mentre non sono previsti i play off. 

ORGANICO AICS CALCIO MESSINA: Rita Valeriano, Sara Mauceri, Adele Mondello, Gessica Andaloro, Lucia Carollo, Emanuela Cucinotta, Maria Aloi, Assunta Calarese, Rachele Fedele, Veronica Piraino (capitano), Maria Elisa Inzodda, Sara Grasso, Nicoletta Di Blasi e Asia La Mazza. Allenatore: Massimo Drago. Dirigenti: Nunzio De Salvo e Angelo Guarnaccia.

(43)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.