Calcio a 5- La Parrocchia Ganzirri supera Locri in un match importante per la salvezza

Calcio a 5Al termine di una gara dai toni agonistici particolarmente accesi, ma ricca di contenuti tecnici la squadra del presidente Molino riesce ad ottenere un’importantissima vittoria sul Locri con il punteggio di 4-3. La gara fin dalle prime battute mostra di essere giocata sul filo dei nervi con continui capovolgimenti di fronte che tenevano ben impegnati i due portieri Impoco e Ceravolo. Dopo un palo colpito dalle ospiti, sono le padroni di casa a passare in vantaggio con un bel gol del bomber Bertino al termine di una bella ripartenza. Su altre due ripartenze arrivavano altri due gol delle messinesi che andavano a bersaglio con Cucinotta e Famà. Sul 3-0 si andava al riposo; nella ripresa si faceva sotto il Locri che accorciava le distanze con le marcature di Corio e Sabatino. Sul 3-2 le messinesi per un po perdevano le distanze e commettevano molti falli che portavano le ospiti a poter tirare ben due tiri liberi. Nonostante questo la squadra di mister Famà riusciva ad allungare nuovamente con la seconda marcatura di giornata di Bertino. Quindi la gara si concludeva col bel gol di Minciullo che fissava il risultato sul 4-3 finale. Nel convulso finale espulsa la giocatrice ospite Corio.

Domenica prossima altra gara casalinga per le giallo-blu che ospiteranno al Palanebiolo il Cus Palermo con inizio della gara alle ore 17,00.

TABELLINO:

PARROCCHIA GANZIRRI: Impoco, Caristi, Famà, Bertino, Cernuto, Penzavalli, Costantino, Casale, Cucinotta, Furnari, Talamo, Solano. All. Famà N.

SPORTING LOCRI: Ceravolo, Sabatino I., Babuscia, Corio, Minciullo, Sabatino A., Agostino, Zavettieri, Cioffi, Ierardi, Taverntiti.

Reti: 8 p.t. Bertino, 15 p.t. Cucinotta, 17 p.t. Famà, 7 s.t. Corio, 10 s.t. Sabatino I., 14 s.t. Bertino, 15 s.t. Minciullo.

Arbitri: Maragno (BO), Bartolone (Barcellona P.G.) crono Portoghese (CT)

Ammoniti: Minciullo, Solano, Bertino, Impoco.

Espulsi: Corio.

                                          

(34)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *