Calcio a 5- La Parrocchia Ganzirri attiva sul mercato

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Calcio a 5Con un’operazione compiuta last minute dal Direttore Generale della Parrocchia Ganzirri Salvatore La Mendola e’ stata acquisita la calciatrice Pamela Catalfamo di 23 anni che militava nella società dell’Aics Messina del presidente Lillo Margareci. Giocatrice che, nonostante la giovane età, ha dei buoni trascorsi nelle società messinesi di calcio a 11, ma alla quale non e’ mai dispiaciuto avere esperienze nel calcio a 5. La Catalfamo ha militato nel S. Biagio, quindi per ben 4 anni nella squadra dell’Orlandia 97, dove ha esordito in A2, e infine nella suddetta Aics Messina. Per la chiusura dell’operazione di mercato si ringrazia il “patron” della società di provenienza, Margareci, che nonostante l’utilità della ragazza ha deciso di concederle l’esperienza in una società che milita in un campionato nazionale quale la Parrocchia Ganzirri.  La giocatrice si e’ dimostrata subito entusiasta dell’occasione avuta e ha accettato immediatamente l’offerta della società del presidente Molino e si e’ già messa a disposizione del mister Famà che’ se riterrà opportuno, la potrà schierare fin dal prossimo incontro in terra pugliese contro l’Atletico Giovinazzo.

Da segnalare che è stata ceduta la laterale Francesca Sesta cui e’ stata concessa la lista di svincolo.

A far da corollario all’operazione di mercato e’ stato realizzato un accordo di collaborazione economico-sportivo tra le società Parrocchia Ganzirri e Aics Messina calcio, stretto dai due massimi dirigenti Molino e Margareci con la fattiva collaborazione del D.G. rivierasco La Mendola. I due sodalizi da qui in avanti cercheranno di scambiarsi le  giocatrici in modo da far crescere al meglio quello che e’ il movimento calcettistico femminile locale.

Bella notizia in casa Parrocchia Ganzirri con la convocazione della laterale Martina Penzavalli per lo stage della nazionale di calcio a 5 che si terrà il prossimo 29 Dicembre a Roma.

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.