Basket- Il primo squillo è del Cus, Acireale sconfitto per 76-59

Pubblicato il alle

1' min di lettura

BasketVittoria del Cus Messina in gara 1 della finale playoff del girone H della Divisione Nazionale C. Di fronte al pubblico amico la formazione di Sidoti supera Acireale con una prestazione entusiasmante condita da un finale di match davvero strepitoso. In avvio regna l’equilibrio: il 15-13 del primo quarto fotografa il nervosismo delle due squadre, contratte e poco propense alla manovra. Riva e Contaldo prendono per mano il Cus già dal secondo parziale. Nel terzo parziale la svolta del match: sul punteggio di 50-42, la reazione acese si concretizza prima con Fiorentino e poi con Marzo. Mercante e Contaldo, match winner in casa peloritana, ristabiliscono le distanze e regalano al Cus il primo round di questa importantissima finale. Il punteggio di 76-59 viene chiuso dai liberi di Antonino Sidoti. Giovedì si replica sul parquet di Acireale. Il Cus con una vittoria sarebbe promosso in Divisione Nazionale B.

Tabellino incontro:

CUS Messina – Basket Acireale 76-59

CUS Messina: Riva 17, Gullo 6, Di Dio, Mercante 10, Cavalieri 3, Squillaci, Sidoti 2, Contaldo 27, Sereni 11, Zaccone.

Allenatore: Pippo Sidoti.

Basket Acireale: Marzo P. (7, Patane n.e., Grosso 10, Padova 4, Polonara 6, Fiorentino 6, Naso 19, Marzo A. 7, Frison, Perdano n.e..

Allenatore: Giuseppe Foti

Parziali: 15-13; 18-12; 17-22; 26-12.

Arbitri: Georgios Paulidis e Andrea Vigato

(56)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.