Automobilismo. “99ª Targa Florio”: gara sfortunata per la Nebrosport

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Gara da dimenticare per la Nebrosport allo storico appuntamento della 99esima Targa Florio. Nel palermitano, infatti, la sfortuna ha vinto il coraggio dei 2 equipaggi santangiolesi, costretti entrambi ad un ritiro anticipato.

Anche questa volta la dea bendata ha voltato le spalle alla coppia composta da Francesco De Gregorio e Giuseppe Scaffidi. I due, autori di una gara di spessore, si trovavano al secondo posto di classe e terzi assoluti nel TRN prima del ritiro al primo km della penultima prova causato dalla rottura di un semiasse.

Tanto amaro in bocca anche per il driver Alessandro Casella e il navigatore Francesco Galipò che, a causa della rottura di un tubo dell’acqua nelle battute iniziali della “Targa”, sono stati costretti ad abbandonare precocemente la gara nel corso della terza prova speciale. Un occasione persa per i due giovani partiti con l’intento di incamerare punti importanti in ottica campionato siciliano e under 23.

Prossimo appuntamento agonistico per la NebroSport sarà la quarta edizione del “Rally Event Città di Letojanni”, in programma il 13-14 giugno 2015.

(149)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.