Atletica- Stilato il calendario del BioRace 2013

AtleticaIl BioRace spegne le sue prime dieci candeline. Creatura sportiva UISP nata da una iniziativa di grande pregio che è riuscita  a legare e saldare nel corso di questi lunghissimi dieci anni la passione della  corsa, la sana alimentazione, il rispetto dell’ambiente e soprattutto far conoscere i posti più belli della Sicilia contribuendo a far nascere e rafforzare centinaia di amicizie “sportive”.

Da alcuni anni il circuito si pregia, forse unica iniziativa del genere in Sicilia, di esibire al termine di ogni stagione il suo Bilancio Sociale che proprio nelle ultime edizioni ha raggiunto in pieno l’interesse prevalente dell’iniziativa, e cioè quello di promuovere lo sport per tutti per far crescere il benessere della comunità rispettando in ogni sua forma l’Ambiente.         

Si riparte ancora di corsa per la nuova stagione agonistica 2013, per  riconfermare col nuovo direttivo provinciale Fidal guidato dal giovane Rachide Berradi,  il gemellaggio tra la Lega Atletica UISP Sicilia presieduta da Mimmo Piombo e la Fidal Palermo che dal 2009 ha regalato a centinaia di sportivi eventi di grande qualità.

Il nuovo calendario del BioRace stilato in base alle regole ed agli accordi federali e UISP, prevede 16 prove ufficiali e 7 challenger che porteranno lungo la stagione agonistica gli atleti e le loro famiglie a trascorrere emozioni e momenti indimenticabili  nei luoghi più belli della Sicilia e del mediterraneo.

Si partirà come ormai di consuetudine con la tappa di Campofiorito, in concomitanza con i festeggiamenti di San Giuseppe.

Ma la grande novità 2013 è l’inserimento delle prove nelle provincie di Agrigento, Messina e anche Trapani nell’ottica complessiva di
coinvolgimento dell’intero territorio siciliano. Il salotto buono della città di Palermo sarà riaperto ai podisti per il Memorial Podistico Salvo D’Acquisto che cambia data spostandosi al 15 settembre.

Si riconfermano per la loro bellezza e capacità  le  manifestazioni organizzate a Balestrate, Villabate con il  Memorial Luigi Zarcone, Lascari, Corleone,  Partinico, Borgetto,  Altavilla Milicia, Trappeto, Monreale, Giardinello e Borgo Molara. 

(43)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *