Atletica – Cresce l’attesa in vista della “XXIII Corritalia” di domenica 23 marzo

Partenza Corritalia passata edizioneLa manifestazione podistica nazionale dell’Associazione Italiana Cultura Sport, che chiuderà la “Settimana dello Sport per Tutti”, è organizzata dal comitato provinciale dell’AICS, che si avvale della collaborazione tecnica della società ASD Fidippide e del supporto fornito dal portale Messinadicorsa.it. Istituito, nell’occasione, il “I Memorial Crispi-Travisano”.

I Laghi di Ganzirri faranno da cornice con il loro splendore paesaggistico alla “XXIII Corritalia”, in programma domenica 23 marzo a Messina. La manifestazione podistica nazionale dell’Associazione Italiana Cultura Sport, che chiuderà la “Settimana dello Sport per Tutti”, è organizzata dal comitato provinciale dell’AICS presieduto da Lillo Margareci, che si avvale della collaborazione tecnica della società ASD Fidippide del presidente Enzo Failla e del supporto, per quanto riguarda la comunicazione, dal portale Messinadicorsa.it. E’ stato istituito, inoltre, nell’occasione, il “I Memorial Crispi-Travisano” per ricordare i due indimenticati atleti della Fidippide prematuramente scomparsi. La “Corritalia” sta coinvolgendo quest’anno circa 50 città italiane e domenica si gareggerà anche a: Agrigento, Alessandria, Avellino, Belluno, Chieti, Firenze, Frosinone, Matera, Novara, Nuoro, Oristano, Palermo, Piazza Armerina, Reggio Calabria, Reggio Emilia, San Giovanni a Teduccio, Silea, Torino, Verona e Viterbo. La denominazione completa della kermesse 2014 è “Corritalia – Insieme per i Beni Culturali, Ambientali e per la conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare”. L’evento è riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e da quello dell’Ambiente, oltre ad essere stato insignito con una medaglia commemorativa da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

A Messina si correrà su un percorso completamente pianeggiante di 9 km (giro unico), con ritrovo, alle ore 8.30, e partenza, che verrà data alle 9.30, presso il Bar Fanalino. Posso partecipare alla competizione i tesserati AICS, FIDAL e degli Enti di Promozione firmatari della convenzione con la FIDAL entrata in vigore l’1 febbraio. Le iscrizioni devono essere inviate all’indirizzo email info@speedpass.it e iscrizioni@speedpass.it entro le ore 12 di sabato 22 marzo. I non tesserati potranno iscriversi, invece, previa presentazione del certificato medico valido per l’attività agonistica. Il pacco gara comprende anche la t-shirt ufficiale della manifestazione, mentre a tutti i classificati sarà consegnata all’arrivo la medaglia ricordo. I tempi saranno rilevati, infine, tramite i chip. Si preannuncia, quindi, una bella giornata di sport ed aggregazione all’insegna del podismo e della bellezza naturale.   

(41)

Categorie

Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *