Acr Messina, è il giorno di Argurio: “Scelta di cuore, entro il 20 chiudiamo il mercato”

augurio-large-e1441128169465A sei giorni dal debutto ufficiale in Lega Pro, in casa Acr Messina si lavora duramente per completare l’organico e perfezionare tutti i dettagli in vista della prima trasferta stagionale sul campo del Monopoli. Intanto, questa mattina il presidente Natale Stracuzzi ha ufficialmente presentato a stampa e tifosi due nuovi innesti nei quadri dirigenziali. Insieme al neo direttore generale Raffaele Manfredi, oggi è stato il giorno di Christian Argurio che già da dieci giorni ricopre il ruolo di direttore sportivo.

Si tratta di un gradito ritorno in società per Argurio, già presente nell’era Franza seppur in altre vesti. “Quando ho ricevuto la proposta del Messina – spiega – sono stato felicissimo e in pochi minuti ho detto si, interrompendo la mia esperienza con l’Akragas. E’ stata una scelta di cuore, darò il massimo in questa nuova avventura nel ricordo anche di Ciccio Currò e Turi Fazio due personaggi che hanno fatto tantissimo per la squadra e con cui sono cresciuto”.

Come detto, Christian Argurio lavora intensamente per allestire una rosa all’altezza di un campionato importante come la Lega Pro. “Acquisteremo ancora qualche elemento – precisa Argurio – ma la priorità resta l’ingaggio di un attaccante di categoria. Abbiamo contattato diversi calciatori, non è facile fare mercato in regime di proroga, la scelta è ristretta. Arriverà comunque una punta di valore, stiamo seguendo piste sia italiane che estere. L’obiettivo – conclude – è chiudere la campagna acquisti entro il 20 settembre, consentendo al tecnico Di Napoli di preparare la gara d’esordio a Monopoli con la rosa definitiva a disposizione”.

(181)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *