luca parmitano

Dalla Sicilia allo spazio andata e ritorno: Luca Parmitano riceve la medaglia d’oro al Valore civile

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La Sicilia è volata nello spazio grazie a lui e adesso per Luca Parmitano è arrivato un riconoscimento direttamente dalla sua Regione natale. Nella mattina di oggi, giovedì 17 marzo, il presidente Nello Musumeci ha premiato l’astronauta siciliano con la medaglia d’oro al Valore civile.

«È con grande senso di gratitudine e riconoscenza – afferma il presidente Musumeci leggendo la motivazione – che consegno il giusto riconoscimento a un’eccellenza siciliana, che con tenacia, passione e competenza ha conquistato lo spazio e reso la missione spaziale un’avvincente avventura, popolare come mai prima. Questa terra ha bisogno di gente di valore per riscattarsi».

Luca Parmitano e la Sicilia: sempre insieme nello spazio

Già nel luglio del 2019, poco prima che iniziasse la missione Beyond dal Kazakistan, Musumeci aveva regalato a Parmitano un gagliardetto con la bandiera della Trinacria che gli ha fatto compagnia a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, di cui è stato il primo comandante di nazionalità italiana, oltre che il primo italiano a realizzare una passeggiata spaziale intorno alla terra. «Ha volato con me fin dal decollo – ha detto Parmitano, riferendosi al patch attaccato alla sua tuta spaziale – nel corso della mia prima missione spaziale, e ha percorso svariati milioni di chilometri intorno alla Terra».

L’astronauta di Paternò ha inoltre ricevuto presso la sede palermitana dell’Università Lumsa la laurea magistrale honoris causa in Economia e management.

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.