Foto dell'ospedale Policlinico di Messina

Open Day Emicrania, visite e consulenze gratuite al Policlinico di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

L’emicrania è una patologia cronica che colpisce circa il 12% degli adulti in tutto il mondo, con una prevalenza tre volte maggiore nelle donne: il 31 gennaio 2023 al Policlinico “G. Martino” di Messina sarà possibile sottoporsi a visite e consulenze gratuite, grazie all’Open Day promosso da Fondazione Onda.

L’Azienda ospedaliera universitaria di Messina è nella rete degli Ospedali Bollini Rosa di Fondazione Onda che, per martedì 31 gennaio 2023 ha promosso una giornata dedicata all’emicrania, malattia “invisibile” e invalidante su cui spesso si ha poca consapevolezza. Per l’occasione, al Policlinico “G. Martino” di Messina sarà possibile, come anticipato, sottoporsi a visite neurologiche, consulenze con gli esperti e test di valutazione, nonché usufruire di un info point e materiale informativo, e partecipare a un webinar.

Il centro regionale di riferimento per la diagnosi e terapia delle cefalee dell’AOU “G. Martino” è guidato dal prof. Massimo Autunno ed è incardinato all’interno dell’UOC di Neurologia e Malattie Neuromuscolari diretta dal Prof. Carmelo Rodolico.

Emicrania: come prenotare visite gratuite al Policlinico di Messina

Martedì 31 gennaio 2023, quindi, il centro cefalee dell’AOU “G. Martino” di Messina, situato al primo piano del Padiglione H, aprirà le porte per visite e consulenze gratuite con specialisti. Per accedere è necessario prenotare contattando il numero 0902217191 o lo 0902217189 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12).

Webinar “Emicrania: una patologia di genere”: tutte le info

Il 31 gennaio 2023, dalle 17.00 alle 18.30 si svolgerà il webinar su “Emicrania: una patologia di genere”. È aperto a tutti e accessibile tramite la piattaforma Teams a questo linkAd introdurre l’evento sarà la Prof.ssa Giovanna Spatari, referente aziendale Bollini Rosa, mentre il Prof. Carmelo Rodolico (che guida l’UOC di Neurologia e Malattie Neuromuscolari) parlerà dell’“Importanza di servizi dedicati alla gestione della donna emicranica in un’azienda ospedaliera”. Il Prof. Massimo Autunno approfondirà il tema “Emicrania e Gravidanza”. Infine, la Dott.ssa Ludovica Ferraù si concentrerà su “Emicrania e Contraccezione”.

Maggiori informazioni a questo link.

(189)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.