Svaligiano un appartamento, ma vengono notati da un cittadino. Arrestati

furtiI poliziotti delle Volanti li hanno sorpresi ieri mattina, intorno alle 09.30, grazie alla segnalazione di un cittadino, mentre uscivano dalla finestra di  un appartamento in via Uruguay. Bloccati prontamente e perquisiti, avevano addosso due orologi appena trafugati e vari arnesi da scasso: un cacciavite, un coltello, una chiave alterata. A finire in manette, Giuseppe Bertucelli , 37 anni, messinese, pregiudicato ed in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale e Christian Salanitri, 25 anni, messinese, pregiudicato.

I poliziotti hanno successivamente ricostruito  la dinamica del furto. I due ladri hanno raggiunto lo stabile a bordo di uno scooter e parcheggiato in una stradina retrostante. Sono poi entrati nell’appartamento attraverso una porta finestra forzata nel punto di ancoraggio col pavimento. Una volta dentro hanno messo tutto a soqquadro alla ricerca di preziosi e oggetti di valore.

Sono stati arrestati in flagranza per furto in abitazione pluriaggravato in concorso. Segnalati all’Autorità Giudiziaria per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Contestata altresì a Bertuccelli l’inosservanza delle prescrizioni imposte dal regime di sorveglianza speciale.

 

(395)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *