San Michele – Portella, Pagano e Adamo: “Si utilizzino i fondi Tasi per la messa in sicurezza”

san micheleI consiglieri comunali Francesco Pagano e Piero Adamo esprimono soddisfazione per l’avvenuta realizzazione – a seguito di numerosissime segnalazioni e richieste – della segnaletica orizzontale della strada San Michele – Portella. Tuttavia, ribadiscono con una nota che l’importante arteria che collega la città ai villaggi collinari (Castanea, Salice, Masse etc) versa ancora in uno stato di degrado e di pericolosità che merita la massima attenzione da parte dell’amministrazione comunale.

“Sul punto – precisano i due consiglieri – sembra necessario ricordare all’asssessore Luca Eller la necessità di inserire nel bilancio previsionale 2016-18 la somma di € 150.000,00, a suo tempo stanziata dal Consiglio comunale attraverso i fondi Tasi, per la messa in sicurezza dell’intera arteria stradale.
È necessario infatti porre in essere interventi a tutela della sede stradale costantemente invasa da detriti che cadono dalle colline per via della presenza degli ormai noti cinghiali, nonché il ripristino di guard rail e muretti protetti ormai vetusti ed ammalorati e la collocazione di adeguata segnaletica anche verticale”.

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *