Ritrovata a Messina la 16enne Veronica scomparsa il 31 luglio a Palermo

13925250_123655688077442_4789777620075147202_nVeronica è tornata a casa. La ragazzina scomparsa a Palermo ha riabbracciato il padre negli uffici dei poliziotti delle Volanti che l’hanno rintracciata stamattina intorno alle 5 alla stazione di Messina.

Della sedicenne non si avevano più notizie dallo scorso 31 luglio. Si era allontanata da casa dopo aver litigato con mamma e papà. I genitori avevano immediatamente chiesto aiuto alle forze di polizia, subito mobilitatesi. Era stata creata persino una pagina su Facebook, Cerchiamo Veronica, per raggiungere il più alto numero possibile di persone e ricevere ogni tipo di informazione.

Stanotte finalmente Veronica è stata raggiunta dai poliziotti delle Volanti nella sala d’attesa della locale stazione ferroviaria, scarpe da tennis e zainetto in spalla. L’ha notata un cittadino che non ha esitato a chiamare il 113. Pochi minuti dopo i poliziotti l’hanno raggiunta e avvertito il padre a Palermo.

(620)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *