Il Cas avvia i lavori su tangenziale e A18. Probabili code fino al 31 luglio

lavori autostrada2Il Cas ha avviato i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza del viadotto Alcantara del’autostrada A18 Messina – Catania Gli interventi, saranno realizzati dalla ditta Lipari di S.Filippo del Mela per 200mila euro e si concluderanno entro il 31 luglio.  Fino a quella data saranno, dunque,  parzializzate le carreggiate e, di volta in volta, chiuse le corsia di marcia o di sorpasso. La viabilità, in prossimità dei cantieri e delle rampe dello svincolo, avanzerà con il limite di velocità di 60 km/h e divieto di sorpasso.

 

Gli Uffici Tecnici del Consorzio stanno coordinando analoghi lavori di messa in sicurezza della galleria Perara (pista monte) e delle due Gallerie S. Giovanni (piste monte e valle), poste lungo la tangenziale di Messina – con la parzializzazione delle carreggiate, la chiusura alternata delle corsie di marcia e di sorpasso. Viabilità con limite di velocità e divieto di sorpasso sui luoghi interessati agli interventi di manutenzione. Anche questi lavori dovranno concludersi entro il prossimo 31 luglio. Gli interventi verranno eseguiti dalla Di Maio srl, costi a carico del bilancio del CAS.

(127)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *