Birra Messina. Due artisti palermitani firmano i due nuovi bicchieri in edizione limitata

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Continua il tributo di Birra Messina alle meraviglie della Sicilia, con due nuovi bicchieri in edizione limitata che arricchiscono la collezione dedicata ad una terra unica, alla sua arte, ai suoi colori e alle sue sfumature.

Birra Messina continua a dare risalto alle storie, quest’anno tutte da vivere, e alle tradizioni della Sicilia, grazie a due artisti palermitani che hanno prestato i loro talenti per decorare i due nuovi bicchieri in edizione limitata: Melinda Alaimo, ceramista e illustratrice, e Salvatore Scherma, architetto e designer.

Per lei, una Laurea all’Accademia di Belle Arti in scultura e un amore sconfinato per l’arte fin da bambina. In 30 anni ha fatto esperienze nella lavorazione della ceramica artistica e nella scultura, passando per le illustrazioni (realizza disegni per tessuti). La matrice comune dei suoi lavori è la Sicilia, l’orgoglio di essere siciliana. Salvatore Scherma è cresciuto in mezzo al legno, da padre ebanista, tra tavolette per dipingere e disegnare. Poi l’incontro casuale con le maioliche durante una gita scolastica a Monreale. La formazione accademica ha dato poi le basi con l’architettura e il disegno industriale. Passione per il disegno e design sintetizzano la sua dimensione creativa.

L’orgoglio e la passione sono il motore della creatività dei due artisti, la cui identità è per entrambi saldamente ancorata alla propria terra e all’arte barocca che la contraddistingue.

Ogni bicchiere, uno dedicato ai Fichi d’India di Ragusa, l’altro alle Luminarie di Trapani, racconta la memoria dell’infanzia e la storia dell’artista che ne ha ideato i fregi, svelando i segreti di una ispirazione legata a questa terra ricca di meraviglie inaspettate e travolgenti, proprio come le notti di festa trapanesi e i muri a secco sui quali si arrampicano, in un’esplosione di colori, le “gemme” dei Fichi d’India.

Entrambi traggono ispirazione dall’arte e dall’iconografia siciliana, attraverso la combinazione di forme e colori che richiamano le arti della pittura e della ceramica, e sono accompagnati da una preziosa scatola che richiama tutta la ricchezza, la passione e la generosità di questa isola, risultando così un tributo all’isola e alle sue meraviglie inaspettate.

Come ricevere i due bicchieri Birra Messina in regalo

Il meccanismo per ricevere i bicchieri in omaggio è molto semplice: basta acquistare, entro il 31 agosto, in tutti i punti vendita attivati con la promozione, le birre della famiglia Birra Messina per un valore pari ad almeno 7 euro. I formati che rientrano nella promozione sono: Birra Messina ricetta classica confezione da 3x33cl, Birra Messina Cristalli di Sale da 50cl. L’acquisto deve essere effettuato con uno scontrino unico, che ne comprovi l’acquisto. L’acquisto potrà essere effettuato presso un negozio fisico (ipermercato, supermercati, superette, discount) o online, su siti di rivenditori aderiscono alla promozione. Per richiedere il premio ogni partecipante ha cinque giorni di tempo, incluso il giorno dell’acquisto, per collegarsi al sito dedicato all’iniziativa www.birramessina.it/tributagliartistisiciliani, registrarsi compilando un apposito modulo e caricare l’immagine della prova d’acquisto. Una volta eseguito il caricamento dello scontrino ogni partecipante dovrà, a seguito della ricezione di una e-mail di conferma, fornire un indirizzo per la spedizione del prodotto.

(156)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.