Per anni ha minacciato e picchiato la moglie, arrestato 37enne

violenza-su-donna-1024x667Per anni ha subito minacce e violenze fisiche dal proprio compagno senza trovare mai il coraggio di denunciare tutto alle forze dell’ordine. Dopo l’ennesimo litigio, in seguito al quale l’uomo ha messo a soqquadro la casa, una donna di Forza d’Agro ha deciso di dire basta contattando i Carabinieri.

I militari dell’Arma hanno avviato le indagini riscontrando riscontrare quanto denunciato dalla donna. Attraverso ulteriori accertamenti gli agenti hanno inoltre raccolto  gravi indizi di colpevolezza a carico del marito violento.

Il lavoro dei Carabinieri,  coordinato dalla Procura della Repubblica dell Tribunale di Messina ha permesso di costruire un quadro indiziario grave da consentire l’arresto dell’uomo per maltrattamenti in famiglia. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto  nelle camere di sicurezza della stazione di Giardini Naxos in attesa di essere giudicato con rito direttissimo davanti alla competente Autorità Giudiziaria.

Le denunce da parte delle vittime di maltrattamenti in famiglia, stalking, violenze di genere e nei confronti di minori sono di fondamentale importanza per gli organi deputati a perseguire tali tipologie di delitti  poiché conducono ad un immediato intervento in loro tutela.

L’immediatezza della risposta della Polizia Giudiziaria si ricollega anche ad una specifica preparazione professionale nell’affrontare tali reati, sollecitata e coordinata dalla Procura della Repubblica di Messina, che ha stabilito precise modalità operative per giungere quanto più rapidamente possibile a tutelare tutte le vittime vulnerabili.

(357)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *