Albero di Natale a Piazza Cairoli: piace ma non troppo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

“Ma questo è un albero?” E’ l’interrogativo posto da un messinese che a piazza Cairoli ha visto l’imponente struttura che da ieri svetta nel “salotto” della città.

Il Natale si avvicina e Messina, come ogni anno, si prepara con addobbi e luminarie. Via dei Mille è stata adibita a isola pedonale per favorire lo shopping pre-festivo. A piazza Cairoli,  quella struttura bianca, probabilmente in ferro, non bene identificata, ma che illuminata, data la forma piramidale, assume le fattezze di un albero di Natale, c’è a chi piace e a chi non piace.  Certo siamo ben lontani dal classico albero natalizio,   ma sicuramente ha un suo perché.

Questa mattina abbiamo voluto chiedere ad alcuni cittadini cosa ne pensassero.

“Fa piacere – spiega Paolo Ricca, un commerciante della zona – che la nostra città si prepari per il Natale. Gli addobbi migliorano di anno in anno. Per quanto riguarda l’albero è carino e, dalla prova di illuminazione, si è notato che fa molta luce. Dobbiamo ringraziare i Franza, per il regalo che hanno voluto fare alla città, non il Comune. Ci avranno speso almeno 50.000 euro”.

“Bellissimo – dicono Lorena Costantino e Giusi Pagano – anche se ci piacerebbe averlo vero, prima di giudicare dovremmo comunque vederlo illuminato”.

“Questi addobbi – commenta Gianmattia, uno studente universitario – rendono viva la piazza e creano uno spirito natalizio. L’albero mi ha colpito perché di notte farà molta luce”.

C’è chi ha apprezzato molto l’iniziativa: “Amo la mia città – sostiene Valentina – e sono ancora più contenta quando vedo novità. Quest’anno Messina, come sempre, non mi ha delusa. L’albero è molto bello, anche se di giorno appare un po’ scialbo. Vedremo poi quando sarà illuminato”

“Cos’è quell’ obbrobrio? – chiedono scioccati Federico e Valerio – Come sempre hanno chiuso via dei Mille mettendo i commercianti in difficoltà, l’isola pedonale dovrebbe essere fatta sul viale San Martino”

Daniela De Salvo e Martina Zaccone

(742)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.