A Santa Margherita un murales dedicato ad Antonio Grillo, giovane scomparso nel 2020

Pubblicato il alle

1' min di lettura

A un anno di distanza dalla scomparsa del giovane Antonio Grillo, stroncato da un malore, arriva un murales che lo ricorda e ne accoglie il sorriso. A realizzarlo sul lungomare di Santa Margherita, a sud di Messina, sono due artisti messinesi: Aristide Ciervo e MaCa.

Un muro che ritrae Antonio in quello che sapeva fare meglio e amava di più, la musica. «Ascolterai la musica – si legge sul muro – e ogni nota ti ricorderà un mio sorriso, e allora tu ascoltala sempre, in ogni istante e in ogni modo».

L’arte del ricordo, un muro dedicato ad Antonio Grillo

Sono gli amici di Antonio ad avere l’idea di realizzare un muro per ricordarlo, così come una vera squadra all’opera hanno avviato una raccolta fondi.

«Sono arrivate donazioni da tutto il mondo. È stata un’imponente e immediata risposta – dice un amico di Antonio, nel giorno dell’inaugurazione sul lungomare di Santa Margherita. Oggi siamo qui per lui. Vogliamo tenere vivere il suo ricordo».

Il video dell’inaugurazione del murales dedicato ad Antonio Grillo

 

(705)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.