Cgil su Messinambiente: “Accordo raggiunto, lavoratori avranno stipendio e tredicesima assicurati

Pubblicato il alle

1' min di lettura

“Grazie alla mobilitazione messa in campo dalla Funzione pubblica della CGIL, cui hanno aderito altre sigle sindacali, i lavoratori potranno trascorrere un sereno Natale con la garanzia dello stipendio di novembre e della tredicesima mensilità. Questo a conferma del fatto che solo con la vera lotta gli obiettivi possono essere raggiunti”.
Lo dichiarano la segretaria generale della Cgil, Clara Crocè, e il segretario di settore, Carmelo Pino, al termine della protesta tenutasi ieri mattina di fronte la sede della Messinambiente, dove i dipendenti hanno manifestato il loro dissenso per il rischio di non veder corrisposto lo stipendio.

“Di fronte al ragioniere generale Cama – affermano Crocé e Pino – è stato garantito, per iscritto, che il Comune pagherà alla società un anticipo sulla fattura di due milioni e 100 mila euro per pagare gli stipendi”.
I lavoratori hanno inoltre chiesto maggiore chiarezza in merito al passaggio all’Amam, non considerando sinonimo di sufficiente garanzia la proroga concessa alla Messinambiente.

(78)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.