Messina, Roberto Emanuelli presenta il suo ultimo libro: l’incontro alla Mondadori

Pubblicato il alle

1' min di lettura

«A volte mi dico che dovrei imparare a convivere con quello che ho dentro, con questa mia sensibilità troppo grande per un mondo che corre e corre e mi fa sentire piccolo, inadeguato, in affanno, indietro. Mi immobilizza. Ecco, mi sento immobile, affacciato a una finestra, a guardare la vita degli altri che passa»: questo è solo un breve estratto di “Quando tutto sembra immobile”, ultimo libro di Roberto Emanuelli che oggi alle 18 incontrerà i lettori alla libreria Mondadori di Messina.

Il romanzo, edito da Sperling & Kupfer, è ambientato a Roma: qui vive Daniele, il protagonista della vicenda che è stato lasciato da Margherita. «Una storia d᾽amore e di formazione. Un romanzo potente, maturo, che – si legge nella nota editoriale – racconta con sapienza le relazioni umane e che ci insegna a fare pace con i nostri lati più bui e ad accettarci per quello che siamo, forti e fragili al tempo stesso».

Roberto Emanuelli a Messina

Roberto Emanuelli è nato e vive a Roma. Ha esordito nel 2015 con “Davanti agli occhi”. Il suo secondo romanzo, “E allora baciami” edito da Rizzoli, ha venduto oltre 100mila copie, posizionandosi tra i primi dieci romanzi più venduti in Italia nel 2017 e diventando il quinto libro più venduto su Amazon, nello stesso anno.

Oggi, alla Mondadori di Messina, dialogherà con l’autore Cristina Marra.

 

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.