“CastrorealeMilazzo Jazz Festival”, una nuova veste bilocale

Pubblicato il alle

2' min di lettura

“Castroreale Jazz” diventa quest’anno “CastrorealeMilazzo Jazz Festival”. Un evento che oltrepassa il suo confine territoriale, al passo con i tempi, nel tentativo di tessere una tela a trama sempre più fitta per non disperdere risorse e non lasciare vuoti, per innovare e farsi promotore dell’offerta culturale del territorio.

In programma quattro date per un cartellone che propone artisti internazionali di grande pregio: a Castroreale sabato 23 luglio, con Alfredo Rodríguez Trio, e sabato 30, con Sarah Jane Morris & Tony Remy; a Milazzo domenica 31 luglio, con Volcan Trio, e venerdì 5 agosto, con Sarah McKenzie Quartet.

Inoltre, quest’anno, il festival si arricchisce del frizzante intervento della street band pugliese Conturband che, il 29 luglio a Castroreale e il 30 a Milazzo, ricreerà il clima della festa per le vie cittadine.

Avrà inizio a Castroreale sabato 23 alle 21.45, nella splendida cornice di Piazza Peculio con il trio cubano formato dallo strepitoso pianista Alfredo Rodriguez, accompagnato da Michael Olivera alla batteria e Reinier Elizarde al contrabasso.

Sabato 30, sempre a Castroreale, si esibiranno Sarah Jane Morris & Tony Remy.

Domenica 31 luglio, il festival si sposterà nel suggestivo scenario del Castello di Milazzo per ospitare il Volcan Trio, composto da artisti di grande esperienza internazionale: Gonzalo Rubalcaba al piano, Horacio “El Negro” Hernandez alla batteria, Armando Gola al basso.

Il festival, infine, si chiuderà venerdì 5 agosto con Sarah McKenzie Quartet: Alex Freiman, chitarra, Pierre Boussague, contrabasso, Marco Valeri, batteria e Sarah McKenzie, pianoforte e voce.

La manifestazione, nella sua nuova veste bilocale, si regge sull’organizzazione della Pro Loco Artemisia, sul patrocinio del Comune di Castroreale, sul supporto logistico del comune di Milazzo e sul generoso e costante sostegno di diverse aziende private del territorio.

(86)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.