Una nuova estate con il Festival del Film per Ragazzi: il programma

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Anche quest’estate, all’Oratorio Don Bosco di Giardini Naxos, a pochi chilometri da Messina, torna la magia del cinema con la 27esima edizione del Festival del Film per Ragazzi. Dal 25 al 31 luglio, “Diritti e Doveri”, tema scelto dall’Associazione Centro di Solidarietà P.O.R.T.O., promotrice dell’evento, assumerà forme diverse attraverso i film in proiezione durante la rassegna. «Questa edizione – dice il Presidente del Cento, Padre Gianluca Monte – intende far riflettere sull’importanza dei diritti e dei doveri, sulla relazione che li lega inscindibilmente, sulla loro universale applicazione».

Oltre alla lungometraggi, spazio dedicato anche a momenti speciali, come la presentazione dei Book trailers realizzati dagli alunni Liceo C. Caminiti di Giardini Naxos, nell’ambito del Piano Scuola Estate del Ministero dell’Istruzione Patti per la lettura; e una serata a cura dell’Archeoclub Naxos-Taormina-Valle Alcantara, nel corso della quale l’archeologia verrà spiegata ai ragazzi e la proiezione speciale di cortometraggi realizzati da autori africani premiati dal Cinit- Cineforum Italiano. Unica regola da seguire: «gli adulti sono ammessi solo se accompagnati dai ragazzi».

Festival del Film per Ragazzi, il programma

Ecco tutto il programma del Festival del Film di Giardini Naxos, con tutte le proiezioni:

  • 25 luglio: alle 21, Lizzy e Red – Amici per sempre, di Jan Bubenicek, Denisa Grimmová, Repubblica Ceca/Francia/Polonia/Slovacchia 2021;
  • 26 luglio: alle 20.30, L’Archeologia spiegata ai ragazzi a cura dell’Archeoclub Naxos-Taormina-Valle Alcantara. Alle 21.30, Lassie torna a casa di Hanno Olderdissen, Germania 2020;
  • 27 luglio: alle 20.30, Book Trailers del Liceo C. Caminiti. Dialoghi con Leucò di Pavese, La Lupa e Cavalleria Rusticana di Verga, Chiamami col tuo nome di André Aciman. Alle 21.30, Sasha e il Polo Nord di Rémi Chayé, Francia/Danimarca 2015;
  • 28 luglio: alle 20.30, Bambine e bambini oltre il Mediterraneo, cortometraggi a cura del Cinit Cineforum Italiano. Alle 21, Storm Boy – Il ragazzo che sapeva volare di Shawn Seet, Australia 2019;
  • 29 luglio: alle 20.30, Bambine e bambini oltre il Mediterraneo, cortometraggi a cura del Cinit Cineforum Italiano. Alle 21, Encanto di Byron Howard, Jared Bush, Usa 2021;
  • 30 luglio, alle 20.30, Bambine e bambini oltre il Mediterraneo, cortometraggi a cura del Cinit Cineforum Italiano. Alle 21.00, Il lupo e il leone di Gilles de Maistre, Francia/Canada 2021:
  • 31 luglio, serata Polisportiva e Premiazioni al Miglior film in concorso e alla memoria di Mons. Salvatore Cingari. Alle 21, film fuori concorso: Invictus di Clint Eastwood, Usa 2009

La manifestazione è organizzata con la collaborazione del Centro Studi Cinematografici, il Comune di Giardini Naxos, il Coordinamento dei Festival del Cinema in Sicilia, il Consultorio La Famiglia, il Cinecircolo S. Quasimodo, con l’Assemblea Regionale Siciliana, il Ministero della Cultura ed il patrocinio della Città Metropolitana di Messina.

 

 

 

(114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.