Ufficializzate le date del Taobuk 2020: le prime info sul festival letterario di Taormina

Ufficializzate le date del Taobuk 2020: il festival letterario internazionale di Taormina si svolgerà dall’1 al 5 ottobre per una decima edizione “mista” in presenza e in streaming, nel rispetto della normativa anti-coronavirus. Il tema sarà quello dell’entusiasmo.

Dopo il posticipo causato dal covid-19 l’ideatrice del Festival, Antonella Ferrara, fissa un nuovo appuntamento di cui rivela solo qualche piccolo dettaglio nell’attesa di avere il programma completo degli eventi: «È una sfida che vogliamo affrontare con strumenti e processi nuovi – spiega –, cogliendo il cambiamento e i segnali che il virus ci ha costretto a vedere e capire. Anche di questo dialogheremo nell’edizione del decennale».

In contemporanea al Festival, il 2 e il 3 ottobre tra Messina e Taormina si svolgerà, inoltre, il Think Tank Vision, una sezione tematica di due giorni, di cui sono stati rivelati i primi dettagli.

Il Taobuk 2020 dedicato all’entusiasmo: le date e i primi dettagli

Tema dell’edizione 2020 del Taobuk festival di Taormina, evento letterario che ogni anno porta a Taormina e in provincia di Messina ospiti illustri, come gli scrittori Ian McEwan o Jhumpa Lahiri, e che questo ottobre celebra la sua decima edizione, sarà quello dell’entusiasmo. «La forza dell’entusiasmo – spiega Antonella Ferrara –, quella spinta quasi divina che porta l’uomo alle imprese più audaci».

Come anticipato, il programma del decennale del Festival letterario che ogni anno illumina la Perla dello Stretto non è ancora annunciato, ma sul sito del Taobuk è possibile leggere le parole dedicate al tema di quest’anno. Si comincia con una citazione dalle “Lettere da Roma” Giacomo Leopardi.

Ho bisogno damore, amore, amore, fuoco, entusiasmo, vita

«Entusiasmo – si legge ancora sul sito –, la cui radice etimologica (ἐν θεός οὐσία : avere Dio dentro di sé) ci riporta alla Grecia classica, all’Origine dell’Occidente, a Platone che ne fa una pre-condizione della Poesia. Ed ora a Taormina, al suo splendido Teatro, a Taobuk che rappresenta la passione per i libri a dieci anni dalla sua prima edizione. Entusiasmo che diventa, oggi – nell’epoca dell’economia della depressione, come la chiamerebbe Paul Krugman – un manifesto politico, ingrediente fondamentale per un programma che si proponga di salvare il mondo e non di piegarlo soltanto ai nostri desideri».

Luogo prescelto per l’evento sarà il Teatro Antico di Taormina.

Il Think Tank Vision di Taormina e Messina

Il 2 e il 3 ottobre 2020 si svolgerà a Taormina e Messina il Think Tank Vision, una sezione tematica di due giorni dedicata al tema “L’Europa in un mondo post-pandemico – Idee per un dibattito sul futuro dell’Europa nel ventunesimo secolo”. Interverranno 30 ospiti speciali tra intellettuali, politici, giornalisti e storici.

L’evento vedrà il coordinamento scientifico dell’economista Francesco Grillo, fondatore e direttore del think-tank Vision, di Bill Emmott, ex direttore del quotidiano inglese The Economist, e di Stefania Giannini, vicedirettrice UNESCO Italia. La Conferenza sarà seguita da due eventi: “Erasmus per tutti e politiche attive per la creazione di un Demos europeo” e “L’Europa come laboratorio per superare la crisi delle liberaldemocrazie”.

(Foto del Teatro di Taormina © Taobuk)

(73)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *