nadia terranova

“Trema la notte”, Nadia Terranova presenta il suo ultimo libro all’Horcynus Festival 2022

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Appuntamento al Parco Horcynus Orca, oggi, sabato 23 luglio, per la prima presentazione “in presenza” a Messina di “Trema la notte”, l’ultimo libro di Nadia Terranova. Al centro della storia, un ragazzino di 11 anni e una 20enne ribelle, alle prese con le macerie del terremoto che nel 1908 distrusse Messina.

Sarà proprio il romanzo della scrittrice messinese ad aprire ufficialmente la XX edizione dell’Horcynus Festival 2022 dal temaOrizzonti – transizione ecologica e nuove generazioni”, dopo il prologo tra il 20 e il 22 luglio. La presentazione di “Trema la notte”, edito da Einaudi, nella collana Stile Libero, a febbraio 2022 si svolgerà a partire dalle 19.30 ed è a ingresso gratuito. A dialogare con l’autrice sarà la giornalista Anna Mallamo, l’evento è organizzato in collaborazione con Feltrinelli Messina.

«Non era mai accaduto – spiega Nadia Terranova – che aspettassi tanto per presentare un mio libro a Messina ma questo nasce un mese prima di mia figlia. Tra la gravidanza, il parto e la pandemia non mi è stato possibile venire prima. Questo per me è anche il romanzo in cui la città è più coinvolta, perché entro nella sua storia collettiva, non solo attraverso il mio sguardo. Quindi sì, sono emozionatissima». Un’emozione che, spiega l’autrice, deriva anche dal fatto che il libro verrà presentato proprio nei luoghi dell’Horcynus Orca, monumentale romanzo di Stefano D’Arrigo. «Chiunque scriva ambientando le sue storie sullo Stretto – sottolinea Terranova – deve farci i conti, è una fortuna avere un gigante del genere come nume tutelare ma bisogna stare anche attenti a non farsene schiacciare, cercando sempre e comunque in modo originale la propria voce».

Classe 1978, Nadia Terranova è nata a Messina e vive a Roma. Collabora con diverse testate giornalistiche, come La Repubblica e La Stampa. Tiene su Vanity Fair la rubrica settimanale Sirene, ritratti di donne contemporanee, ed è la curatrice di «K», la rivista letteraria de Linkiesta. Ha al suo attivo diversi romanzi, tra cui Gli anni al contrario (2015) e Addio Fantasmi (2018, finalista al Premio Strega 2019), entrambi editi con Einaudi Stile Libero. Scrive anche libri per ragazzi, la sua prossima uscita è prevista per ottobre 2022 e sarà «una fiaba per tutte le età».

Il programma completo dell’Horcynus Festival 2022 è disponibile qui. L’ingresso è sempre gratuito, con prenotazione obbligatoria al numero 0909032759.  La trama di “Trema la notte” è disponibile a questo link.

(136)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.