Tra 12 giorni succede che alcuni artisti di Messina saranno in protesta performativa

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Tra 12 giorni – esattamente sabato 18 settembre – circa una ventina di artisti di Messina scenderanno in piazza per dare forma ad una protesta performativa.

Alcuni di questi artisti, che si sono incontrati lo scorso 1 settembre a Piazza Immacolata di Marmo, per costruire l’itinerario della loro protesta, sono stati chiamati a partecipare alla terza edizione della Notte dell’Arte: evento in programma il 18 e il 19 settembre, patrocinato dal Comune e curato dall’associazione Impronte. «Gli organizzatori della Notte d’Arte ci hanno detto che per questo evento non è previsto nessun rimborso per gli artisti – ci raccontano i ragazzi coinvolti – per questo abbiamo pensato di riunirci e pensare a una contro Notte d’arte».

«Gli artisti – ci ha detto il presidente di Impronte Marisa Arena al telefono – avranno a disposizione spazi e allestimenti forniti gratuitamente. Anche quest’anno l’evento sarà dedicato all’informazione sulla sclerosi multipla e sulla talassemia. Non è previsto un biglietto per il pubblico».

Gli artisti di Messina in protesta performativa

Per questi artisti messinesi in protesta, la gratuità perenne del lavoro artistico non va più bene. «Non siamo dopolavoristi – ha detto il musicista Alessandro Capurro, in arte Novo, nel corso della riunione – e non possiamo non essere pagati. Basta con le passerelle sulla schiena degli altri».

«Gli eventi pubblici dovrebbero essere pensati anche considerando il lavoro dell’artista. Le politiche culturali della città sono insufficienti. Se non possiamo essere pagati – dicono alcuni degli artisti presenti all’incontro – allora organizzeremo una nostra Notte dell’Arte».

Cosa succederà quindi la notte del 18 settembre? Possiamo anticiparvi che la protesta performativa sarà in movimento, ci saranno delle installazioni e probabilmente degli acrobati. Nei prossimi giorni continueremo a raccontarvi di più.

Gli artisti dell’assemblea:

  • Mariaconcetta Bombaci
  • Martina Camano
  • Alessandro Capurro
  • Grazia D’Arrigo
  • Gianluca Fontanaro
  • Lucia Foti
  • Alessandra Giacoppo
  • Olga Gurgone
  • Daniele Mircuda

 

 

(537)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.