“The Messineser”, la rivista che illustra Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Scrollando e aggiornando il vostro feed di Instagram, probabilmente vi sarete accorti che da circa due mesi è arrivato “The Messineser”, progetto creativo che si rifà alle pagine del più famoso “The New Yorker”, periodico statunitense che con il suo stile sofisticato racconta vizi e virtù dei newyorkesi. Ci riesce bene grazie alle copertine illustrate da artisti di fama mondiale.

Allo stesso modo e con le stesse attitudini fa “The Messineser”, pagina creata da Salvo D’Arrigo, che nella vita fa l’illustratore. «Ho aperto questa pagina – ci racconta Salvo – perché questo tipo di iniziativa a Messina non era stata ancora portata e allora ho preso la palla al balzo». Con linee nette e colori decisi, Salvo – e al momento altre due artiste Roberta Guarnera e Alessia Valenti – racconta Messina attraverso i suoi simboli.

The Messineser

Così come a Milano, Bologna, Palermo o Rimini, a Messina è arrivato “The Messineser“, la rivista che disegna Messina; da Vincenzo Nibali, lo “squalo” dello Stretto di Messina, alla granita con brioche, fino al Nettuno, dio del Mare che ci protegge. «Il progetto è nato da poco – continua Salvo D’Arrigo – ed è in fase di crescita, in molte altre città questa iniziativa esiste già da anni, cercando di coinvolgere sempre più artisti». Al momento, infatti, sono dieci le copertine realizzate.

+7

L’obiettivo è narrare le città per immagini, attraverso icone e simboli che fanno, di un banale agglomerato urbano, un luogo animato da personalità e identità. «Come in tante altre città d’Italia e non, –  continua Salvo –  il progetto nasce per coinvolgere artisti e immaginare la propria città, attraverso l’illustrazione. Provare a vedere con i propri occhi e con il proprio stile Messina, in tutte le sue mille sfaccettature». Se avete voglia di collaborare potete mandare un messaggio privato sulla pagina Instagram.

(513)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.