Teatro, concerti e degustazioni al San Placido Calonerò di Messina: tutto il programma

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Sei venerdì, sei appuntamenti con l’enogastronomia, il teatro e la musica all’enoteca provinciale situata all’interno dell’ex Convento dei Benedettini a San Placido Calonerò, a Messina, a partire dal 30 settembre 2022. Da segnalare, l’esibizione delle Glorius4 venerdì 14 ottobre. Vediamo il calendario completo.

La rassegna San Placido Calonerò è stata presentata questa mattina a Palazzo dei Leoni, rientra nell’ambito del cartellone “Periferie” del Comune di Messina,  ed è promossa da Nutrimenti Terrestri, in collaborazione con Tao SCS (Taormina Servizi per la Cultura e per lo Spettacolo) ed il CRAL della Città Metropolitana.

Concerti, teatro e degustazioni a San Placido Calonerò: il programma

Vediamo, di seguito, tutti gli eventi previsti nell’ambito della rassegna San Placido Calonerò:

  1. venerdì 30 settembre – “Canzoni scordate” di e con Mario Incudine, uno spettacolo intimo, lieve e poetico, un concerto di teatro-canzone in cui Incudine canta e racconta, narra e improvvisa per condurre lo spettatore dentro i vicoli della Sicilia di ieri e di oggi;
  2. venerdì 7 ottobre – in scena “Il mio nome è Caino” di Claudio Fava, regia di Laura Giacobbe – produzione Bam Teatro. Lo spettacolo è interpretato da Ninni Bruschetta e da Cettina Donato al pianoforte, due artisti legati da un sodalizio artistico che, da anni, li vede raccogliere ampi successi in tutta Italia;
  3. venerdì 14 ottobre – “A 1000 all’ora” delle Glorius4, inconsueto ensemble al femminile che spazia dal jazz al pop con la cura delle sonorità vocali a cappella e degli arrangiamenti originali, arricchiti da un’eclettica sicilianità;
  4. venerdì 21 ottobre – “Piano Tales” di Giovanni Renzo, un concerto in Piano Solo in cui il pianista e compositore entrerà in dialogo con il pubblico presente;
  5. venerdì 28 ottobre – “I Cuppari”, Live Music con David Cuppari, Massimo Pino, Simona Vita e Peppe Pullia;
  6. venerdì 4 novembre – in scena “Ogni bellissima cosa” di Duncan Macmillan, interpretato da Carlo De Ruggieri con la regia e la traduzione di Monica Nappo, un monologo interattivo che è un gioioso e potente inno alla vita, produzione Nutrimenti Terrestri.

Al termine degli spettacoli seguiranno degustazioni a cura dell’Enoteca Provinciale, che ogni volta proporrà un diverso menù in abbinamento: il 30 settembre, degustazione a base di Legumi; il 7 ottobre degustazione a base di salumi e formaggi; 14 ottobre degustazione a base di sottaceti; il 21 ottobre degustazione street food; il 28 ottobre degustazione a base di pesce fritto; il 4 novembre degustazione a base di porchetta.

Il costo del biglietto per gli spettatori esterni è di 10 euro mentre per i soci del CRAL è di 5 euro. La prenotazione è obbligatoria. Maggiori informazioni e prenotazioni all’indirizzo e-mail nutrimentinperiferia@gmail.com o tramite whatsapp al numero 3517914291.

(482)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.