salina doc fest 2021

Salina Doc Fest 2021, il Festival Internazionale del Documentario Narrativo al via il 15 settembre

Pubblicato il alle

4' min di lettura

È stato ufficialmente presentato il programma della quindicesima edizione del Salina Doc Fest, il Festival Internazionale del Documentario Narrativo che si terrà a Salina dal 15 al 18 settembre 2021. Il Concorso si svolgerà al Centro Congressi di Malfa, mentre gli eventi serali saranno itineranti tra Lingua, Faro e Lungomare, Santa Marina Salina, Piazza Centrale e Piazzetta Monsignor Paino, Malfa Piazza Centrale.

22 film in totale, di cui 20 in concorso e 2 fuori concorso, sul tema paure, sogni e visioni. I titoli dei documentari in concorso saranno annunciati il 13 settembre in occasione della conferenza stampa presso la casa editrice Palumbo a Palermo prevista per il 13 settembre.

Salina Doc Fest 2021: il programma

salina doc fest 2021

Di seguito il calendario dei tre giorni:

Mercoledì 15 settembre:

  • Ore 20.00 Lingua, Lungomare, proiezione del film Per Lucio di Pietro Marcello (Italia, 2021, 79’). Interviene il giornalista, critico musicale e conduttore radiofonico John Vignola, consulente musicale del film.

Giovedì 16 settembre:

  • Ore 10.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del film Alis Ubbo di Paulo Abreu (Portogallo, 2018, 63’);
  • Ore 11.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del film Adolescentes di Sébastien Lifshitz (Francia, 2019, 135′);
  • Ore 15.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del primo documentario in concorso;
  • Ore 15.30 Santa Marina Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione La canta delle Marane di Cecilia Mangini (Italia, 1961, 15’);
  • Ore 16.00 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Sopralluoghi in Palestina per il “Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1965, 55’);
  • Ore 17.00 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Che cosa sono le nuvole? di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1968, 21’);
  • Ore 17.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del secondo documentario in concorso;
  • Ore 19.00 Malfa, Centro Congressi, Premio Ravesi a Giuseppina Torregrossa per il romanzo Al Contrario. Incontro tra la scrittrice e Lidia Tilotta, con la presenza della regista e scrittrice Cristina Comencini, Comitato d’Onore del Festival, consegna il Premio Giuseppe Siracusano (Hotel Ravesi);
  • Ore 22.00 Santa Maria Salina, Piazza, saluto del Sindaco del Comune di Santa Marina Salina Domenico Arabia. Giovanna Taviani e Lidia Tilotta presentano la XV edizione del SalinaDocFest, il Concorso Internazionale del documentario narrativo, la Giuria e i film. Proiezione dei trailer dei documentari in concorso per il Premio Tasca D’Almerita e Premio Signum Studenti;
  • Ore 22.30 Santa Marina Salina, Piazza, concerto d’apertura di Etta Scollo, Cantami Sicilia – Omaggio a Rosa Balistreri e ai poeti siciliani.

Venerdì 17 settembre:

  • Ore 10.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del film Il n’y aura plus de nuit di Eleonor Weber (Francia, 2020, 76′);
  • Ore 11.30 Malfa, Centro Congressi, proiezione del film Amor Fati di Cláudia Varejão (Portogallo, 2020, 102′);
  • Ore 15.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del terzo documentario in concorso;
  • Ore 15.30 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione La Ricotta di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1963, 40’);
  • Ore 16.30 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Comizi d’amore di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1965, 89’);
  • Ore 17.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del quarto documentario in concorso;
  • Ore 21.30 Malfa, Piazza, proiezione del film Cosa Sarà di Francesco Bruni (Italia, 2020, 101’).

Sabato 18 settembre

  • Ore 10.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del quinto documentario in concorso;
  • Ore 12.00 Malfa, Centro Congressi, proiezione del sesto documentario in concorso;
  • Ore 15.30 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Appunti per un film sull’India di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1968, 32’);
  • Ore 16.30 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Le mura di Sana’a di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1973, 13’);
  • Ore 16.30 Malfa, Centro Congressi, proiezione del film Triptyque russe di François Caillat (Francia, 2018, 78’);
  • Ore 17.00 Santa Maria Salina, Sala Convegni, omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione Appunti per un’Orestiade africana di Pier Paolo Pasolini (Italia, 1975, 65’);
  • Ore 19.30 Santa Marina Salina – Piazzetta Monsignor Paino, spettacolo Ciclopu di e con Gaspare Balsamo;
  • Ore 21.30 Santa Marina Salina, Piazza, Premiazione Concorso Internazionale SDF XV;

Per assistere agli eventi gratuiti del Festival è necessario registrarsi presso la segreteria organizzativa di Salina Doc Fest nel rispetto delle norme anti-covid. I documentari saranno mandati in rete dalla piattaforma Mymovies durante tutta la durata del Festival e fino alla fine dell’evento Ottobre Casa del Cinema Roma, dall’1 al 3 ottobre.

 

(112)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.