Rocche Folk Festival: quante storie ci sono nel balfolk?

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Vi sarà capitato di beccare in giro per Messina, magari a Piazza Immacolata di Marmo, alle spalle del Duomo, o al Municipio, un gruppo di ballerini che si parlano solo muovendo il corpo? Ecco quello è il balfolk, repertorio coreutico composto da danze di origine popolare e musica folk. Adesso arriva anche un festival, in numero zero del “Rocche Folk Festival“, che parte venerdì 15 luglio e che per tre giorni vi farà girare la testa.

A organizzarlo sono Danilo Zizzo ed Elisa D’Antoni, a Rocchenere, vicino Roccalumera. «Il desiderio – dice Danilo – era riuscire a creare un appuntamento di balfolk a Messina che potesse coinvolgere ballerini da tutta Italia, ed è bello vedere come ci siano persone che stanno arrivando da lontano per essere a questa edizione zero. Speriamo sia l’inizio di un bel percorso».

«La danza – aggiunge Elisa – crea momenti di condivisione e un senso di comunità importante. I grandi Festival dove si può davvero sperimentare il balfolk però sono quasi tutti concentrati nel nord Italia e c’era la forte volontà di riuscire a creare un appuntamento di danza folk in Sicilia». Detto fatto, perché Rocche Folk Festival sta arrivando.

Rocche Folk Festival: il programma

Tre giorni per ballare e ascoltare buona musica, ma non solo. In programma anche diversi laboratori per farvi scoprire quante storie si nascondono dietro un passo di danza. Qui tutto quello che succederà al “Rocche Folk Festival”:

venerdì 15 luglio:

  • alle 18:00, stage di Scottish Tagadà a cura di RAD
  • alle 22:00, concerto Raffaele Antoniotti Duo

sabato 16 luglio

  • alle 11:00, workshop di arte terapia, a cura di Camilla Cardente
  • alle 16:00, stage “Il filo che ci connette” con Michael Calò
  • alle 18:00, stage “Danze del Sud” con Margherita Puccia
  • alle 22:00, concerto Forrò De 4Tokes

domenica 17 luglio

  • alle 11:00, stage “ Congo de captieux” a cura di Ciro Troise
  • alle 18:00 stage “Tac Tac Tac” i 3 tempi del balfolk con Michael Calò
  • alle 22:00, concerto Le Matrioske

Per maggiori informazioni clicca qui.

(In foto il gruppo Abballamu di Messina)

(206)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.