Per la prima edizione del Sicilia Jazz Festival arrivano (tra gli altri) Cobham e Bollani

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Sette giorni di musica per la prima edizione del Sicilia Jazz Festival a Palermo. Si comincia stasera – lunedì 13 settembre – e si finisce il 19 , con un omaggio a Franco Battiato. Un programma ricco di nomi e progetti artistici inediti, ma anche musicisti residenti e giovani talenti dei Conservatori siciliani. 

Dopo i primi due concerti di luglio e agosto, rispettivamente con Dee Dee Bridgewater & Orchestra Jazz Siciliana e Lucy Woodward, si entra nel vivo della rassegna musicale promossa dall’assessorato regionale al Turismo e organizzata dalla Fondazione “The Bass Group” che gestisce l’Orchestra jazz siciliana. A inaugurare il palco del Sicilia Jazz Festival – con il tutto esaurito al Teatro Verdura di Palermo – sarà Stefano Bollani (in foto).

A Palermo per il Sicilia Jazz Festival

Tantissimi i nomi che calcheranno il palco della prima edizione del Sicilia Jazz Festival. Dopo Bollani sarà Billy Cobham a trasportarvi nel mondo della musica jazz. Cobham, artista panamense, è uno dei più grandi batteristi nel panorama della musica internazionale. Per il Sicilia Jazz Festival si esibirà il 15 settembre con la sua band.

Il programma al Teatro Verdura di Palermo:

  • 13 settembre, Stefano Bollani “Piano variations on Jesus Christ Superstar”;
  • 14 settembre, Samuel & Orchestra Jazz Siciliana feat. Roy Paci & Johnny Marsiglia. Diretti da Domenico Riina;
  • 15 settembre, Billy Cobham Band;
  • 16 settembre, Mario Biondi & Orchestra Jazz Siciliana. Diretti da Pino Jodice;
  • 17 settembre, Richard Bona Quintet. Opening Joe Bastianich & La Terza Classe;
  • 18 settembre, Alex Britti & Orchesta Jazz Siciliana. Diretti da Domenico Riina;
  • 19 settembre, omaggio a Franco Battiato. Direzione di Vito Giordano.

Per i biglietti clicca qui.

Concerti Jazz Village

Insieme ai concerti dei “big”, previste altre 42 performance sonore, che rientrano nei “Concerti Jazz Village ” e che si terranno tra il Teatro Santa Cecilia, il Chiostro di Sant’Anna e la Chiesa dello Spasimo di Palermo.

Tra gli appuntamenti anche il concerto dell‘Orchestra Jazz Stabile del Conservatorio Corelli di Messina. Con la direzione di Giovanni Mazzarino, special guest Rosalba Bentivoglio.

A questo link tutto il programma dei concerti jazz Village.

 

(189)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.