teatro vittorio emanuele messina

“Operetta eterno amore”: slitta a ottobre lo spettacolo

Pubblicato il alle

1' min di lettura

teatro vittorio emanuele messinaLo spettacolo “Operetta eterno amore”, in programma per la stagione di musica del Teatro di Messina nei giorni 24, 25 e 26 maggio, slitta ad ottobre. Nessun impedimento, invece, per gli altri appuntamenti che si svolgeranno nel pieno rispetto della tabella di marcia. La decisione di questo slittamento è dovuta a motivi tecnico-contabili che non consentono l’assunzione di nuovi impegni di spesa immediata dopo la conclusione, il 30 aprile scorso, dell’esercizio provvisorio. «La situazione dovrebbe essere normalizzata nei prossimi giorni — si legge in una nota del teatro — per cui si presume che gli altri spettacoli si svolgeranno regolarmente nelle date previste».

“Operetta eterno amore” è uno spettacolo di Gianni Gori e Alessandro Gilleri (anche regista), interpretato da Daniela Mazzucato, Max René Cosotti, Andrea Binetti e Myriam Cosotti. L’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele eseguirà musiche di Offenbach, Lehàr, Abraham, Stolz, Lombardo, Ranzato, Pietri e Costa. 

(68)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.