Oggi è il giorno di “Apollo & Arte”, la mostra in bacheca al Cinema Apollo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

C’è un ragazzo a Messina che si chiama Daniele Mircuda e che si spende moltissimo per il territorio. Lo fa con Puli-AMO Messina e MessinAttiva. Nel tempo libero, oltre a fare il libero pensatore e il collagista in incognito, organizza mostre randomiche, come “Apollo & Arte”, esposizione all’interno delle bacheche – destinate alle locandine dei film – del cinema Apollo. E siccome i cinema soffrono ancora la chiusura causa Covid, Daniele e Loredana Polizzi della Multisala Apollo, si sono messi insieme per riconsegnare un po’ di luce e spazio all’arte.

Apollo & Arte

Attraversare una strada e accorgersi che alcuni spazi potrebbero essere utilizzati per “fare un po’ di arte”. Nasce così l’idea di Daniele Mircuda che si è messo in contatto con Loredana Polizzi, anche lei molto attenta al territorio e alle attività culturali della città. «L’idea – scrivono i due responsabili del progetto – nasce dalla semplice osservazione della via, una volta ricca di titoli e colori, adesso, da troppo tempo, vuota. L’intento è di ri-dare nuova linfa agli espositori, collocati fuori dalla Multisala. La considerazione è che una strada, come la San Filippo Bianchi, abituata alla vitalità e all’unione, debba tornare a vivere. Restituire, in qualche modo, alla città una normalità, ricordando al pubblico il significato, l’importanza ed il piacere dell’osservazione, attraverso l’arte, restituendo gioia, colore ed entusiasmo».

Un’opera in anteprima

Daniele Mircuda ha regalato a Normanno, in anteprima, l’opera di Grazia D’arrigo (in foto) che verrà esposta per “Apollo & Arte”.

Insieme a lei anche: Sofia Bernava, Anna Viscuso, Alessia Borgia, Ylenia Bottari, Lucia Foti, Daniele Commito, Collage Digitale e Alphatelescopii. L’allestimento durerà fino alla nuova apertura della Multisala ed oltre.

(282)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.